A Cagliari niente circhi con animali, coccodrilli e bisonti americani sbarcano a Sestu

Il circo per le feste di Natale a Cagliari? L’unico che c’è si trova a Molentargius, e non ha animali. Il capoluogo sardo non ospiterà nessun tendone con, all’interno, tigri ed elefanti. A pochi chilometri di distanza, però, il circo Martinorfei sta per allestire due tendoni (uno maxi e uno normale) per dare vita a circa due mesi di spettacoli: dal ventuno dicembre sino al dieci febbraio, infatti, sono previsti quarantadue giorni di spettacoli. Chi arriverà sino alla strada statale 131, a Sestu, vicino a una pista di go-kart, potrà assistere alle esibizioni dei bisonti americani, delle anaconde, di una tigre bianca “e anche di otto cavalli e coccodrilli”. La società con base a Roma ha già ottenuto tutte le autorizzazioni: “Abbiamo anche pagato la tassa per il suolo pubblico al Comune di Sestu”, spiega Christopher Altari, direttore artistico del circo. “Avremmo voluto portare il nostro circo a Cagliari, ma a giugno ci è stato comunicato dal Comune che non c’erano aree disponibili, nemmeno quella di via San Paolo dove è stato realizzato un deposito di cassonetti. È chiaro”, confida Altari, “che, se avessimo potuto, avremmo preferito fare tutto in città e non lontano, sulla statale”.

“Abbiamo anche portato il ‘circo degli orrori’, molto apprezzato. Speriamo che, dall’anno prossimo, ci sia uno spazio anche per noi a Cagliari”. E, sulle tante polemiche legate all’utilizzo degli animali per far divertire grandi e piccini, Altari è netto: “Il circo nasce con gli animali, il nostro è un mestiere che va rispettato da tutti, anche da quegli animalisti che non ci adorano”. E, scontato dirlo, tigre, bisonti, cavalli, anaconde e coccodrilli “non sono mai stati maltrattati”.

L'articolo A Cagliari niente circhi con animali, coccodrilli e bisonti americani sbarcano a Sestu proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon