“Hanno vinto le macchine: la giunta Truzzu ha deciso che le auto potranno tornare in via Garibaldi e nel Corso”

““Hanno vinto le macchine: la giunta comunale di Cagliari ha deciso che le auto potranno tornare nel centro storico di Cagliari tra via Garibaldi, via Manno e corso Vittorio Emanuele. In fumo milioni di euro che hanno riqualificato i luoghi. In fumo la città a misura di pedone”. Inizia così il comunicato stampa congiunto dei consiglieri del centrosinistra al Comune di Cagliari, che annunciano di aver appreso ieri la decisione dell’esecutivo cagliaritano mentre era in corso un’assemblea sulla Ztl di Castello a cui era presente anche l’assessore alla Mobilità. Una decisione che sarebbe stata presa nei giorni scorsi dalla giunta, senza il coinvolgimento delle commissioni consiliari competenti, dei residenti e delle associazioni di categoria, che consentirà il passaggio delle auto di residenti e commercianti ogni mattina tra le 8 e le 10. “Sparirà di fatto l’isola pedonale che collega Porta Palabanda a piazza Garibaldi, il corso Vittorio Emanuele, via Manno, via Garibaldi, l’ultimo tratto di via Alghero e la piazza Garibaldi, parte di un unico percorso pedonale lungo circa 1,7 chilometri. L’ingresso finora era  consentito solo ai mezzi di soccorso, alle forze di polizia e ai mezzi che ne fanno richiesta per compiere lavori. Tutto ciò consentiva il collegamento pedonale tra i quattro quartieri storici di Stampace, Marina, Castello e Villanova. Grazie all’isola pedonale era possibile percorrere il tratto da Porta Palabanda a piazza Garibaldi in soli 20 minuti a piedi, contro i 35 impiegati usando l’automobile. Oggi, invece, hanno vinto le macchine”. Le consigliere e i consiglieri dei gruppi PD, Sinistra per Cagliari, Progressisti e Progetto comune hanno annunciato un’interrogazione al Sindaco e alla Giunta e promuoveranno un incontro con associazioni di categoria e cittadini. Verrà inoltre avviata una raccolta firme contro il provvedimento che riporta le auto nel centro della città.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon