Acqua: altre 24ore d'emergenza a Sassari

 © ANSA

(ANSA) - SASSARI, 6 DIC - Bisognerà aspettare domattina per la fine dell'emergenza idrica e il ritorno alla normalità nel nord ovest Sardegna, dove i rubinetti delle utenze civili, consorzi industriali e consorzio di bonifica sono a secco da tre giorni: una stima di oltre 100mila senz'acqua. Ieri a tarda sera l'Enas ha ultimato i lavori di ripristino della maxicondotta lesionata che alimenta con acqua grezza il potabilizzatore di Truncu Reale, a Sassari.
    Proprio a Truncu Reale, intorno alle 12 di oggi, è iniziato ad arrivare l'acqua nel serbatoio di accumulo di Enas. Per completare il riempimento saranno necessarie quattro ore. Poi l'acqua potrà essere attinta da Abbanoa che la trasferirà nelle vasche del potabilizzatore, che avranno bisogno di altre 2 ore per riempirsi. Quindi potrà finalmente riprendere l'erogazione in rete, che sarà relativamente più veloce per il ramo Porto Torres-Stintino, dove l'acqua arriva per caduta. Per Sassari e gli altri centri limitrofi, invece, il ritorno alla normalità sarà più lungo. Ad Abbanoa infatti serviranno altre 2 ore per inviare l'acqua e riempire i serbatoi di via Milano, da cui poi viene immessa nella rete cittadina. Considerando che ci sono da mettere in pressione oltre 200 km di condotte che in questo momento sono completamente vuote, i problemi per i sassaresi dovrebbero risolversi non prima di domattina.
    Intanto per far fronte all'emergenza continua l'impegno della Protezione civile e di Abbanoa con la distribuzione di acqua tramite autobotti. "Sono rimasto in stretto collegamento anche con gli altri sindaci del territorio che stanno vivendo la stessa situazione, coordinandoci e confrontandoci - spiega il sindaco di Sassari Nanni Campus - Ho sentito costantemente l'assessorato regionale ai Lavori pubblici, mentre stamattina la prefetta Maria Luisa d'Alessandro ha autorizzato i vigili del fuoco a supportare con le loro autobotti la nostra Protezione civile". "L'assenza di dichiarazioni - chiarisce infine - non è certo sintomo di assenza di attività. Non inseguiamo sterili polemiche né intendiamo attaccare Abbanoa, che non ha responsabilità in questa emergenza e con cui ci stiamo sentendo costantemente". (ANSA).
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon