Anche a Oristano il movimento delle “sardine”: 200 adesioni in un giorno

Anche a Oristano il movimento delle “sardine”: oltre 200 adesioni in un giorno
Annunciata la partecipazione alla manifestazione promossa sabato a Cagliari

Foto da gruppo Facebook “6000 sardine Oristano”

Arrivano anche a Oristano, le sardine, movimento nato a Bologna lo scorso mese, con la volontà di contrastare la campagna del leader della Lega Matteo Salvini, ma non solo. Ieri è nato su Facebook il gruppo “6000 sardine Oristano”, che ha già  più di 200 membri e si sta organizzando per partecipare alla manifestazione di Cagliari, che si terrà sabato prossimo 7 dicembre, dalle 19, in piazza Garibaldi.

I fondatori del gruppo oristanese sono Simonetta Scarpa, Riccardo Schiano e Lucrezia Lacasella, quest’ultima anche tra gli organizzatori del movimento cittadino Friday For Future. Il gruppo è privato, ma le iscrizioni sono aperte a tutti quelli che “non si riconoscono nell’idea di Italia che hanno Salvini e i suoi alleati”.

Per partecipare alla manifestazione di sabato le sardine oristanesi stanno raccogliendo le adesioni per organizzare la trasferta con un pullman.

Il movimento delle sardine è nato da una “sfida” su Facebook lanciata a Bologna da quattro amici, Roberto Morotti, Giulita Trappoloni e Andrea Garetti e Mattia Santoni: riempire piazza Maggiore di persone per contrastare il comizio leghista al Pala Dozza, tenuto da Matteo Salvini in favore della candidatura di Lucia Borgonzoni. Al movimento delle sardine, l’ex ministro dell’Interno aveva risposto con l’hashtag #Gattiniconsalvini.

Giovedì, 5 dicembre 2019

 

L'articolo Anche a Oristano il movimento delle “sardine”: 200 adesioni in un giorno sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon