Minacce e botte alla compagna, arrestato

 © ANSA

"Se non mi fai entrare in casa, faccio saltare tutto". È una delle tante minacce fatte alla compagna da Renato Stacchetti, 45 anni, di Curno, nel Bergamasco, ma domiciliato a Cagliari. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio. Ieri notte al 112 è arrivata la chiamata di un'amica della vittima: "Il compagno la sta picchiando, è entrato in casa", ha detto al telefono. I carabinieri della Stazione di Villanova e i colleghi del Radiomobile hanno subito raggiunto l'abitazione. Il 45enne, in preda ai fumi dell'alcol, aveva già aggredito la compagna, l'aveva minacciata di morte e picchiata. Un amico della donna ha cercato di calmare il 45enne, ma è stato a sua volta aggredito.

Anche i carabinieri sono stati aggrediti e minacciati, ma alla fine dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad ammanettare Stacchetti. All'origine della lite, l'ultima di una lunga serie, c'è la decisione presa da parte della compagna dell'arrestato di non farlo entrare in casa.
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon