La Sardegna è tra le regioni italiane dove si acquista più online

Ormai è una realtà consolidata, la moda dell’e-commerce ha invaso tutta la penisola e ha raggiunto da tempo anche le isole, dove per motivi di logistica e reperibilità della merce, ha trovato terreno fertile dove crescere e rafforzarsi.

Nelle isole la consegna della merce non sempre è garantita negli stessi tempi della penisola, spesso ci sono stati dei problemi nelle spedizioni e i ritardi sono all’ordine del giorno, ma va da sé che i vantaggi e la comodità per gli acquirenti rimane, anche grazie ai servizi di rimborso e restituzione merce sempre più efficaci e permissivi.

Da uno studio condotto dal comparatore di prezzi Idealo, sono stati ricavati alcuni dati molto interessanti, che fotografano la situazione del nostro paese riguardo i consumatori digitali nelle varie regioni. 

Noi sardi non ci meravigliamo nel notare che vi sono importanti differenze da regione a regione anche nei comportamenti d’acquisto. La ricerca ha messo in luce come in Sardegna gli utenti digitali prediligono l’acquisto di prodotti specializzati di marche importanti, come ad esempio gli Smartphone, i televisori e le lavatrici. 

Secondo i dati offerti dal sito di guide e recensioni Nnhotempo.it, i sardi sono tra i più  scrupolosi durante il processo d’acquisto perché consultano in media più recensioni rispetto al resto della popolazione italiana. Non è un caso che chi legge le guide e segue le opinioni degli esperti acquista meglio, perché è in grado di risparmiare soldi ed ottenere prodotti in linea con le proprie esigenze. 

Il primato delle donne digitali più attive spetta alla Sardegna 

Si sa che in Sardegna, come in altre regioni italiane dove cultura e tradizioni sono più radicate, la donna è depositaria di tutti quei valori, conoscenze e regole morali sulla conduzione della casa e della famiglia. Non è un caso quindi, che le nostre donne abbiano una maggiore propensione, rispetto al resto d’Italia, nel gestire e condurre in prima persona le trattative d’acquisto di beni e servizi.

Non solo donne con famiglia, ma anche giovani e single dimostrano una maggiore indipendenza durante le fasi d’acquisto e la scelta dei prodotti. 

Inoltre le sarde sono anche le donne più attente alla spesa: presenti al primo posto nella speciale classifica sull’utilizzo dei comparatori di prezzi.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon