I militari erano sulle tracce del giovane da diverso tempo

MARACALAGONIS. Un ventenne di Maracalagonis e una ventiduenne di Burcei, entrambi disoccupati e gravati da precedenti denunce nonostante la giovane età, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di Sinnai per detenzione, finalizzata allo spaccio, di sostanze stupefacenti. I militari hanno rinvenuto nell’abitazione del ragazzo che seguivano da diverso tempo, con discrezione, 32 boccette di metadone cloridrato da 50 mg ciascuna e una dose da mezzo grammo di ketamina. Nell’abitazione, nel corso della perquisizione, si trovava anche la ragazza.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sarà consegnata ai carabinieri del RIS di Cagliari che effettueranno le analisi di laboratorio per definire con certezza la natura delle sostanze che comunque non è in dubbio.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.