Amsicora

image

Viva la stampa, abbasso la stampa, that is the question:
«Più commenti, o niente commenti, questo è il dilemma:
se sia più utile nella mente soffrire
colpi di media e dardi d’oltraggiosa Tv
o prender armi contro un mare d’insulsi talk show
e, opponendosi, por loro fine? Silenzio, dormire…
nient’altro, e con un sonno dire che poniamo fine
al dolore del cuore e ai mille collegamenti
di cui è destinataria la nostra mente: è una conclusione
da desiderarsi devotamente.
Ninete TG, niente notizie su presidente e pandemia
Niente, più niente di tutto questo! Silenzio, dormire.
Dormire, forse sognare. Sì, qui è l’ostacolo,
perché in quel sonno quali sogni possano venire
dopo che ci siamo cavati di dosso questo groviglio mortale
di pseudo notizie, deve farci riflettere. È questo lo scrupolo
che dà alla sventura una vita così lunga.
Perché chi sopporterebbe le frustate e gli schermi del tg,
il torto del conduttore-oppressore, l’ingiuria del talk show,
gli spasimi dell’amor proprio messo sotto i piedi, il ritardo del collegamento,
l’insolenza delle dichiarazioni ufficiali, e il disprezzo
che il merito paziente riceve dai parlatori del nulla,
quando egli stesso potrebbe darsi quietanza
con un semplice tic sul telecomando? Chi porterebbe fardelli,
grugnendo e sudando sotto il peso di una serata faticosa e sprecata,
se non fosse che il terrore di qualcosa dopo il talk show non visto,
il paese inesplorato senza la tv della cui visura
nessun viaggiatore può privarsi, sconcerta la volontà
e ci fa sopportare i mali che abbiamo
piuttosto che accorrere verso il silenzio assoluto?
Così la coscienza ci rende tutti codardi,
e così il colore naturale della risolutezza
è reso malsano dalla pallida cera della resa,
e imprese di grande altezza e momento
come leggere un buon libro o vedere un bel film
per questa ragione deviano dal loro corso
e perdono il nome di buona azione.»

Fonte: Democrazia Oggi

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.