Sarda News - Notizie in Sardegna


Caro Maninchedda, su Oristano non puoi solo criticare le esternazioni degli inquirenti

Caro Maninchedda, su Oristano non puoi solo criticare le esternazioni degli inquirenti

7 Ottobre 2019
Nessun commento[1]

 Andrea Pubusa

image

Caro Paolo,

non ho avuto esitazione a concordare col tuo severo giudizio sulle esternazioni mediatiche delle procure. I processi non si fanno in piazza. La pubblica accusa si esercita nei palazzi di giustizia nelle forme di legge, anzitutto nel rispetto del contraddittorio. I magistrati parlano coi loro atti, con decreti, ordinanze e sentenze. Ora tuttavia sulla vicenda di Oristano una ordinanza esiste ed è corposa, investe il PDS, in un profilo su cui tu hai sempre mostrato sensibilità: la questione morale. Nell’ordinanza si adombra il coinvolgimento del PDS in una vicenda amministrativa che vede come protagonisti esponenti di primo piano del partito dei sardi e coinvolge il partito stesso come beneficiario delle condotte illecite.
Ora, non sono così ingenuo da chiederti se tu ne sapevi qualcosa. Penso anzi che tu fossi all’oscuro di tutto. Ma ad una domanda puoi rispondere: le persone assunte erano tutte iscritte al PDS o lo erano in parte? Se risultano iscritte, lo erano prima del concorso o si sono iscritte durante o subito dopo? Chiedo questo per la semplice ragione, che se erano o sono tutte (o prevalentemente) iscritte, si può osservare che, nella realtà, non è credibile che in un concorso normale vincano solo o in prevalenza gli iscritti ad un partito. Di qui la seconda domanda: ferma restando la presunzione di non colpevolezza, poiché la misura cautelare del giudice investe il PDS, per salvaguardare l’immagine del partito, non ritieni  ci sia motivo per una sospensione di tutti gli iscritti coinvolti nella vicenda, in attesa della sua definizione giudiziaria? Per scansare questi provvedimenti a chi ti conosce asta la tua parola. Ma per gli altri dovresti avere elementi probanti sulla non colpevolezza degli indagati e, ovviamente, le dovresti far conoscere al pubblico.
Le mie domande, credimi, non sono volte a metterti in difficoltà. Proprio perché ho sempre pensato che tu sia una persona che fa politica per fini ideali, son convinto che in questa vicenda il tuo intervento non può limitarsi a chiedere cautela e rispetto delle regole agli inquirenti. C’è anche un campo che ti investe direttamente e ti chiama all’esercizio delle tue funzioni dirigenti.

References

  1. ^ Nessun commento (www.democraziaoggi.it)

Fonte: Democrazia Oggi


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie