Malore a bordo in acque algerine: marittimo soccorso con elicottero della Guardia Costiera di Cagliari

Nella serata di ieri, la Sala Operativa della Direzione Marittima di Cagliari è stata contattata per una richiesta di soccorso da parte di una nave, che si trovava a circa 70 miglia a ovest dell’isola di Sant’Antioco. La richiesta in questione riguardava un marittimo con in corso un probabile arresto cardiaco in corso, per il quale era già stata data l’autorizzazione per l’aviotrasporto da parte del CIRM (Centro internazionale Radio Medico).

Poiché l’unità si trovava in navigazione in acque di soccorso di competenza algerina, si è atteso il nullaosta per il coordinamento con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera per dare l’esecutivo all’equipaggio dell’elicottero RIMA Nemo 15 della 4ª Sezione Volo Elicotteri Guardia Costiera di Decimomannu, il quale prontamente decollava dalla base militare di Decimomannu con rotta diretta verso la nave, a bordo  del mezzo, oltre i membri dell’equipaggio, era presente anche un medico, per garantire una prima assistenza dell’infortunato.

Una volta intercettata la motonave l’aereosoccorritore è stato verricellato sulla mezzeria della nave permettendo così il recupero del ferito, attraverso una barella di soccorso.

Al termine dell’’intervento, durato circa un’ora, il mezzo di soccorso della Guardia Costiera si è diretto all’ospedale civile del Brotzu di Cagliari dov’è il marittimo veniva lasciato alle cure del personale medico.

 

 

L'articolo Malore a bordo in acque algerine: marittimo soccorso con elicottero della Guardia Costiera di Cagliari proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie