Assemini: Da oltre tre mesi queste lastre di eternit inquinano le campagne

Assemini: Continuano a far bella mostra di sè da oltre tre mesi, al centro di una strada sterrata in via Su Launaxi in zona Matroxiu Su Moru (proseguimento via Piave) e hanno iniziato pericolosamente a sbriciolarsi considerando che i mezzi in transito ci passano sopra.

Le lastre di eternit abbandonate da oltre tre mesi, continuano a rimanere nello stesso punto dove qualcuno, in spregio alle norme di sicurezza e di tutela della salute, ha deciso di abbandonarle. A nulla sono valse le segnalazioni degli agricoltori locali ai vigili urbani e alla polizia barracellare. 

Ora inizia il pericolosissimo stato di sbriciolamento dell’eternit, tra l’altro nelle vicinanze di aziende agricole, con il pericolo che i residui finiscano nelle nostre tavole.

Sdegnati gli agricoltori locali come Stefano che commenta sulla pagina social "ASsemini in Comune"

"Benissimo! Dopo oltre 3 mesi NESSUNO si è degnato di fare qualcosa. Non solo non hanno portato via quei residui inquinanti come da mia richiesta ai vigili urbani e alla polizia barracellare e come scritto nel mio messaggio del 2 Dicembre (proprio qua sopra che nessuno si è cagato manco di striscio), NESSUNO SI è ADOPERATO PER circondare l'area PER EVITARE CHE QUALCUNO CI PASSASSE SOPRA ed ad oggi il risultato è quello che avevo previsto (sono proprio un veggente!). Ci sono passati sopra e piano piano quelle eternit diventeranno polvere. A due passi c'è la mia azienda ed altre pure. Pensate che i residui non viaggino attraverso le falde acquifere? Anche voi, nel vostro piccolo mangerete roba inquinata!
COMUNE LATITANTE E OMERTOSO, COLPEVOLE TANTO QUANTO GLI INCIVILI CHE HANNO GETTATO L'ETERNIT."

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon