Cagliari, in arrivo due nuovi multipiano: altri 150 parcheggi in città

“A breve poi approveremo la costruzione di due nuovi grandi parcheggi sopraelevati, facendo in modo che in pazza De Gasperi e in piazza Donatori di Sangue il numero degli stalli cresca rapidamente”. L’annuncio è di qualche giorno fa del sindaco Paolo Truzzu e presto, forse già nella seduta di domani, ci sarà il via libera definitivo della giunta.

“Aiuteranno i cagliaritani nella ricerca quotidiana di un posto dove lasciare la propria vettura e saranno utilizzabili anche come parcheggi di scambio non appena sarà pronta la metro leggera Repubblica-Matteotti”, ha aggiunto Truzzu.

Si tratta di opere previste dal vecchio piano dei parcheggi approvato dalla giunta Zedda nel 2013. In piazza De Gasperi la dotazione di parcheggi passerà da 331 a 400 con un investimento da 3 milioni 220 mila euro. Prevista un’area interrata per la sosta da 250 posti auto (2 milioni 875 mila euro) e in superficie un grande spazio verde nuovo di zecca e 150 stalli (345 mila euro).

In piazza Donatori di sangue (davanti alla sede del Banco di Sardegna, si passerà da 242 a 320 posti auto con un investimento da un milione e 920 mila euro).

Niente più multipiano in struttura. Si tratta di fast parking (su modello di quello di via Sant’Alenixedda) “da montare”. Questo perché, spiegava l’amministrazione nel vecchio piano dei parcheggi, “risultano più economici rispetto alle classiche strutture in muratura e permettono di realizzare una sopraelevazione delle aree di parcheggio esistenti incrementando il numero dei posti auto. Sono costituiti da modulari prefabbricati e assemblati direttamente sul terreno e non necessitano di fondazioni fisse e quindi c’è la possibilità di riutilizzare la struttura una volta dismessa”

L'articolo Cagliari, in arrivo due nuovi multipiano: altri 150 parcheggi in città proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT