Luana, ammazzata a coltellate dalla figlia di 33 anni che poi si suicida gettandosi dal nono piano

Luana, ammazzata a coltellate dalla figlia di 33 anni che poi si suicida gettandosi dal nono piano. Ancora una terribile tragedia italiana: una donna di 33 anni, con problemi psichici, uccide la mamma di 60 anni e poi si toglie la vita gettandosi dal balcone. E’ morta così, nel peggiore dei modi, Luana Antonazzo, a Torino in corso Racconigi. la figlia, la 33enne Chiara Rollo, in un  raptus con il coltello l’ha aggredita. Sul caso sta indagando la Polizia.

L'articolo Luana, ammazzata a coltellate dalla figlia di 33 anni che poi si suicida gettandosi dal nono piano proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT