Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Smart incidentata in via Peretti, un 34 enne spintona i finanzieri: arrestato dai Baschi verdi

Nella serata di sabato i Baschi Verdi della 2^ Compagnia Cagliari hanno tratto in arresto un trentaquattrenne cagliaritano per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Le pattuglie dei Finanzieri, nel corso dell’attività di pattugliamento dei quartieri del capoluogo, mentre transitavano in via Peretti hanno notato due autovetture ferme nel senso opposto di marcia.

Fermatisi per verificare quanto stesse avvenendo i militari riscontravano che una delle due autovetture, una Smart, era incidentata e gli occupanti erano intenti a provare di spostarla agganciandola all’altra autovettura presente, in condizioni di pericolosità e insicurezza.

All’avvicinarsi dei finanzieri una delle persone presenti, un trentaquattrenne residente in città e già arrestato lo scorso anno proprio dai Baschi Verdi per spaccio di sostanze stupefacenti, inveiva ripetutamente contro i militari e, per evitare che gli stessi si avvicinassero alla vettura incidentata, iniziava a spintonarli.

Pertanto i Finanzieri provvedevano a trarre il arresto il soggetto per i reati di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Il giovane veniva posto agli arresti domiciliari e a seguito del giudizio celebrato con rito direttissimo, veniva sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia Giudiziaria in attesa dell’udienza di merito fissata per il prossimo mese di settembre.

L'articolo Smart incidentata in via Peretti, un 34 enne spintona i finanzieri: arrestato dai Baschi verdi proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT