Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Quartu, ombrelloni in meno e sanificazioni: da 18 a 30 euro per avere ombra e due lettini

Una giornata al mare al Poetto di Cagliari? Può costare tra i 15 e i trentadue euro, come raccontato da Casteddu Online nell’inchiesta sui prezzi pubblicata sabato scorso. E nella porzione di litorale quartese? Il portafoglio va aperto lo stesso, e diventa più leggero rispetto all’estate 2019. “Tutta colpa del Covid”, spiega più di un gestore degli stabilimenti balneari compresi tra il confine cagliaritano e la zona del Margine Rosso. E le cause legate al virus sono le stesse dei loro colleghi cagliaritani: meno spazi e più spese per le sanificazioni. In altre parole: rincari. Ma, almeno stando a quanto spiegano alcuni titolari al telefono, “giustificati”. Tra una stagione “accorciata” più “app per registrarsi, per il menù ” e “cartellonistica interna” attraverso la quale spiegare le regole del distanziamento, le spese sono già fioccate. E il ritocco, in generale, c’è. Un’estate incerta, dal punto di vista degli incassi, anche per la “grana” dei parcheggi a pagamento: strisce blu quasi ovunque nel viale Poetto di Quartu, cinque euro per lasciare l’auto tutto il giorno.

Tornando agli stabilimenti balneari: “Sei euro a lettino più diciotto per l’ombrellone in prima fila”, informa un gestore, “in seconda e terza fila 17 o sedici”. E, se si arriva alle due del pomeriggio, cioè con solo mezza giornata o giù di lì di mare garantito, il prezzo scende. “Rispetto all’anno scorso abbiamo aumentato di un euro, le prime due file sono però per gli abbonati, la terza è libera”. Altro stabilimento, altri prezzi: “Diciotto euro per il giornaliero, ombrellone e due lettini, l’anno scorso erano tredici. Sabato e domenica? Venti euro. L’abbonamento mensile? 446 euro, l’anno scorso erano duecentosettanta. Per due mesi facciamo ottocento euro, mille per tutta la stagione”, questi i prezzi snocciolati, al telefono, da chi risponde da un altro stabilimento. “Ci hanno messo spese importanti, tra app per registrazioni, app per menù, sanificazioni obbligatorie e cartellonistica interna. Noi abbiamo perso una cinquantina di ombrelloni. La stagione si è accorciata e siamo con l’acqua alla gola anche per i parcheggi a pagamento”. Altro stabilimento: due lettini e ombrellone tra i diciotto e i venti euro a seconda dei giorni della settimana, 445 per un mese intero e, per i tre mesi estivi, mille tondi. In questo caso, però, sul cartello che pubblicizza le tariffe di mensile e stagionale, prima dei prezzi in vigore hanno scritto altre cifre con, accanto, la parola “sconto”. Buon mare a tutti.

L'articolo Quartu, ombrelloni in meno e sanificazioni: da 18 a 30 euro per avere ombra e due lettini proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT