Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Cagliari, la rabbia di infermieri e Oss: “Ci avete chiamato eroi ma dove sono i fondi?” (VIDEO)

Il mondo della sanità ritorna a protestare in piazza a Cagliari, e stavolta lo fa sotto i simboli del sindacato Fials. Un centinaio tra infermieri e Oss hanno manifestato sotto il Consiglio regionale, chiedendo, principalmente, di non essere dimenticati. Molte le lamentele: dalle “briciole” destinate dalla Regione per quanto riguarda i fondi, passando appunto per il rinnovo del contratto collettivo nazionale sino al 2021 e, soprattutto, il riconoscimento promesso e auspicato per i lavoratori impegnati nell’emergenza Covid-19: “Va tutto male, è tutto da cambiare. È sulla bocca di tutti che medici, primari, infermieri e Oss hanno profuso molte energie contro quel mostro a sette teste che è il Coronavirus”, tuona il segretario provinciale Fials Paolo Cugliara. “Abbiamo vinto, per me, la guerra contro il Covid, ma solo grazie agli operatori, non certo agli amministratori della sanità. La gestione delle strutture ospedaliere è negativa. Mentre il Brotzu, col suo commissario straordinario, sta gestendo l’ospedale in maniera adeguata e così anche per l’Aou ad eccezione dell’infermieristica, in Ats è tutto da rifare, stanno pensando a gratificare i consulenti”.“Infermieri e Oss arrivano da mesi difficili, adesso manca la parte economica e quella dei diritti, tra ferie non godute e sicurezza sul lavoro. Li hanno chiamati eroi? Giusto, ma quando passerà definitivamente l’emergenza, le istituzioni e i dirigenti dell’Assl si ricorderanno di questi eroi o torneranno ad essere semplici dipendenti?”. E i soldi in più, quegli indennizzi, da chi devono arrivare? “Dalla Regione”.
Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT