Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Lavori bloccati a Calamosca, il centrosinistra attacca Truzzu: “Ancora colpa di Zedda?”

Lavori bloccati a Calamosca, il centrosinistra attacca Truzzu: “Ancora colpa di Zedda? “. Interrogazione del centrosinistra, paralizzati i lavori di riqualificazione di Calamosca: “Quanto mi piace salire sulla sella del diavolo attraverso i sentieri che conducono al tempio di Astarte e guardare il Poetto da lassù- commenta Francesca Ghirra dei Progressisti-  Avete mai visto quel panorama mozzafiato? Grazie a un finanziamento regionale legato al progetto Litus, negli anni scorsi la giunta di centrosinistra ha ripristinato la cartellonistica e i percorsi, insieme a una vecchia postazione militare che si trova sulla sommità della sella. I lavori sarebbero dovuti essere completati con la riqualificazione della strada che conduce da Calamosca all’ex stabulario, che sono fermi da un bel po’. Un cartello all’inizio della strada indica che i lavori sono iniziati il 28 settembre 2018 e sarebbero dovuti terminare il 24 febbraio 2019, ma di fatto la strada è ancora nelle stesse condizioni.Tra il progetto del 2014 e l’inizio dei lavori è stato necessario apportare delle modifiche, messe a punto nel settembre 2019. Il cantiere, però, non è mai ripartito. Abbiamo presentato un’interrogazione alla giunta di centrodestra per sapere perché il cantiere sia fermo, quando sia prevista la ripartenza dei lavori e quando termineranno.Chissà se a oltre un anno delle elezioni riusciranno a rispondere ancora una volta che la colpa è di Zedda”, le parole di Francesca Ghirra sulla sua pagina Fb. 

L'articolo Lavori bloccati a Calamosca, il centrosinistra attacca Truzzu: “Ancora colpa di Zedda?” proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT