I lavoratori dei cantieri LavoRaS per la raccolta del micro-amianto?

I lavoratori dei cantieri LavoRaS per la raccolta del micro-amianto?
Comune di Oristano: proposta della Commissione Ambiente, che stavolta vuole vedere i progetti

Foto AREA

I lavoratori dei cantieri LavoRaS potrebbero essere impiegati per la raccolta del micro-amianto dei privati oristanesi. È la proposta emersa stamattina durante la riunione della Commissione Ambiente del Comune di Oristano, che già la scorsa settimana aveva avanzato l’ipotesi di un accordo su prezzi calmierati per le bonifiche.

“Abbiamo chiesto ai dirigenti la possibilità di formare dei lavoratori che possano occuparsi del micro-amiato”, ha spiegato il presidente della Commissione, Lorenzo Pusceddu. “O in alternativa di cercare all’interno delle liste già formate alcuni lavoratori già competenti in materia, che sappiamo esserci”.

Lorenzo Pusceddu

Tra le richieste avanzate ai dirigenti presenti alla riunione anche la possibilità di accelerare i tempi per la predisposizione dei progetti. “La scadenza è il prossimo 31 luglio e quest’anno vorremo poterli visionare anche noi in Commissione, per dare un apporto”, spiega il presidente Pusceddu, ricordando come lo scorso anno abbiano lavorato alla realizzazione dei progetti solo la Giunta e gli uffici comunali.

L’estromissione delle Commissioni aveva creato diverse polemiche, culminate con una mozione della minoranza in Consiglio comunale. “A questo proposito”, commenta Pusceddu, “mi sarei aspettato stamattina in aula la presenza del capogruppo del Pd Sanna e della consigliera Cadau, che è anche componente della Commissione”.

Mercoledì, 3 giugno 2020

L'articolo I lavoratori dei cantieri LavoRaS per la raccolta del micro-amianto? sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT
sconti amazon