Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Stintino, accesso alla Pelosa: massimo 1500 persone e ticket di 3,50 euro

La Vosma di Sassari gestirà i servizi dell'arenile dal primo luglio al primo settembre. Prenotazioni al via dal 15 giugno

STINTINO. Accesso a numero chiuso per 1500 persone al giorno e ticket di 3,50 euro a persona, esclusi i minori di 12 anni. Così quest'estate da luglio a settembre si potrà accedere all'ambitissima spiaggia della Pelosa a Stintino.  Sarà la Vosma di Sassari a gestire per questa estate i servizi di fruizione dell'arenile. La cooperativa sassarese si è aggiudicata la gara per l'affidamento della concessione che era stata pubblicata sulla gazzetta ufficiale il 16 marzo scorso.

La concessione, appunto, partirà dal 1 luglio per concludersi il 30 settembre. La Vosma controllerà, tra le 8 e le 18 accessi, prenotazione e pagamento, oltre ad occuparsi di informazione ambientale, sensibilizzazione dell’utenza, servizi per la balneazione, accessibilità per i diversamente abili, gestione dei servizi igienici e delle docce, manutenzione dell’arenile e manutenzione delle infrastrutture esistenti.

Il concessionario dovrà garantire il controllo dell’accesso a numero chiuso – che è stato fissato in 1500 persone – e a pagamento alla spiaggia della Pelosa. La tariffa per l'accesso, intesa come contributo per i costi di manutenzione della spiagge e del sistema dunale, sarà di 3,50 euro e darà diritto all'utilizzo gratuito dei servizi igienici e della doccia. Saranno esclusi dal pagamento i bambini sino ai 12 anni. Ai bagnanti sarà fornito un apposito gadget identificativo che inequivocabilmente consenta la corrispondenza della prenotazione alla presenza in spiaggia.

«Il sistema di prenotazione potrà partire nella seconda metà di giugno – fa sapere il responsabile dell'ufficio tecnico 1 del Comune, l'architetto Paolo Greco – e potrà essere fatto attraverso sito web o app accessibile per Pc e smartphone che dovrà essere sviluppato dal concessionario».

L'Amministrazione comunale cerca sponsor a sostegno degli interventi della Pelosa. Per questo ha pubblicato un avviso finalizzato alla ricezione di offerte di sponsorizzazione concernenti le iniziative di tutela della spiaggia de La Pelosa e finalizzato a conseguire risparmi di spesa. L'avviso è in questi giorni nella home page del sito web ufficiale, www.comune.stintino.ss.it

Fonte: La Nuova Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT