Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


“Serafino” dice no all’idea di Truzzu: “Smog, auto e costi: non voglio cucinare in via Roma, meglio le vie pedonali della Marina”

Forza dell’abitudine, soprattutto. E anche forza di volontà di voler ritornare agli antichi splendori dopo due mesi e più di lockdown per Coronavirus. Cristiano Aresu è il numero uno della trattoria Da Serafino alla Marina di Cagliari. Nel suo locale sta ancora tinteggiando e “dando una rinfrescata, riapriremo quando saremo pronti. Ho perso più della metà dei posti interni, da un centinaio a circa cinquanta. Cercherò di sfruttare i tavolini esterni, anche se non sono tutti quelli che vorrei”. E il progetto del sindaco Truzzu di sfruttare il lungo ex giardino, oggi parcheggio per le auto, al centro di via Roma: “Lì, adesso, ci parcheggiamo noi residenti. Non lo vedo fattibile, ci sarebbero dei costi, quanto verrebbe a costare una cucina lì? Tutte spese che si accumulano. E c’è anche un problema di igiene, legato allo smog. Le auto passeranno mentre qui, invece, le strade sono pedonali. Non credo che il Comune bloccherebbe il passaggio delle macchine”, ovviamente nella via Roma, “per noi ristoratori”.

“Qui lavoriamo in undici, non licenzierò nessuno ma ci alterneremo. Spero davvero che ci sia una ripresa, dipende dai turisti che arriveranno a giugno”, afferma il ristoratore, e il riferimento è alla paura di possibili nuovi contagi da Coronavirus: “Passare l’inverno in casa e ricominciare tutto daccapo sarebbe brutto”.

L'articolo “Serafino” dice no all’idea di Truzzu: “Smog, auto e costi: non voglio cucinare in via Roma, meglio le vie pedonali della Marina” proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT