Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Coronavirus: cancellati 50 mila stipendi dei sardi, cig arrivata solo a 12mila

La crisi economica ha travolto anche l'isola: il bonus da 600 euro ancora di salvezza per 117mila persone

SASSARI. La crisi del coronavirus in Sardegna può essere misurata con i lavoratori finiti in cassa integrazione o con quelli che hanno richiesto il bonus nazionale da 600 euro. Il coronavirus ha cancellato gli stipendi di quasi 50mila sardi, mentre altri 117mila si sono dovuti aggrappare al bonus nazionale di 600 euro al mese.  Per quanto riguarda la cassa integrazione, su 27.000 domande, solo 12.150 si sono visti accreditare l'assegno.

I dati arrivano dall’ultimo rapporto dell’Inps. Le procedure sono più celeri, ma ora è cominciata la corsa delle famiglie in difficoltà per ottenere l’ultimo contributo previsto dal Governo, il Reddito di emergenza.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Fonte: La Nuova Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT