Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Sardegna, “caddozzi” dei rifiuti in campagna beccati con le fototrappole: “Multati e denunciati”

Beccati da videotrappole e fototrappole mentre abbandonano rifiuti nelle campagne. Succede a Oliena: il Comune guidato dal sindaco Sebastiano Congiu, dopo numerosi appelli al rispetto del senso civico, ha deciso di utilizzare il pugno di ferro: “Con le buone maniere non sempre si ottengono i risultati sperati. Dopo tante comunicazioni e inviti ad un buon senso civico andati a vuoto, abbiamo posizionato diverse “fototrappole” e “videotrappole” in varie zone del paese e, in accordo con la Guardia Forestale, in alcuni punti sensibili dell’agro di Oliena. Stiamo provvedendo in questi giorni a sanzionare, ed in alcuni casi a denunciare, queste ed altre persone sorprese nell’atto di abbandonare rifiuti di vario genere”, spiegano sulla pagina ufficiale Facebook del Comune del Nuorese, pubblicando a corredo anche alcune fotografie.

“Sin dal primo giorno di insediamento il nostro impegno per una corretta differenziazione e conferimento dei rifiuti è sempre stato massimo. I risultati nel tempo si sono visti chiaramente, con un abbassamento notevole della percentuale di indifferenziata prodotta. Oliena inoltre è riconosciuta da tutti come paese operoso, civile, pulito e ospitale. Non possiamo permettere che pochi maleducati intacchino questa nostra buona reputazione. Rinnoviamo l’invito al rispetto delle regole, ricordando che è consentito l’accesso all’Ecocentro Comunale di Istei, previo appuntamento, per il conferimento di tutte le tipologie di rifiuto autorizzate, dal lunedì al venerdi dalle ore 8.00 alle ore 12.00 al umero verde 800181401. Ricordiamo inoltre, qualora ce ne fosse bisogno, che nei contenitori per gli indumenti usati vanno portati capi utilizzabili, quindi in buono stato, non gli “stracci”, i quali devono essere invece conferiti in discarica.
Grazie per la collaborazione. Oliena la cambiamo insieme”.

L'articolo Sardegna, “caddozzi” dei rifiuti in campagna beccati con le fototrappole: “Multati e denunciati” proviene da Casteddu On line.


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT