Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


“Io, 40enne di Selargius finita fuori strada per colpa di un pirata al volante: ho rischiato di morire”

Una denuncia molto dettagliata quanto “pesante”, quella fatta da Isabella Mereu, 40enne di Selargius alla guida di un negozio di sigarette elettroniche a Sestu. Ieri, la donna, verso le dieci del mattino racconta di aver visto “la morte in faccia”. Una Smart distrutta (la sua) e “lividi alle gambe e alle braccia”, tutto per “un sorpasso, avvenuto sulla provinciale che collega Selargius con Sestu, all’altezza della rotonda per svoltare verso la Cittadella di Monserrato”. La Mereu racconta: “Poco dopo le dieci, ieri, ho superato un’auto ferma sulla corsia di destra, pensando che dovesse svoltare. Appena oltrepassata la rotatoria, l’uomo al volante ha iniziato a suonare il clacson e a urlarmi di tutto. Non volevo perdere tempo, l’ho mandato al diavolo con un gesto della mano e ho accelerato”. Poco dopo, però, “lui è riuscito ad affiancarmi. Sul sedile del passeggero c’era un cane di piccola taglia, il guidatore avrà avuto sui 40-45 anni. Ha continuato a sbraitare, mi ha sorpassata e ha inchiodato all’improvviso. Sono andata a sbattere contro la sua auto, la mia Smart ha girato tre volte su se stessa e sono finita fuori strada, tra le sterpaglie, fermandosi solo dopo aver sbattuto contro un muro”, spiega la Mereu. “Il guidatore è fuggito, ma è impossibile che non si sia accorto di nulla, sia per il rumore dello scontro sia perchè anche la sua vettura era rimasta danneggiata in seguito all’impatto. Sono stata soccorsa da due persone, ho rischiato di morire e ancora oggi porto i segni dell’incidente, sulle braccia e sulle gambe”.

La quarantenne si è già rivolta al suo avvocato, Filippo Pirisi: “Sta per stilare una denuncia contro ignoti, nelle prossime ore la consegnerà ai carabinieri che ho già contattato personalmente, a brevissimo formalizzerò anch’io tutto. In quel tratto potrebbero esserci delle telecamere che hanno ripreso tutto? Mi ricordo solo che l’auto guidata dall’uomo era molto lunga, tipo station wagon, e che era di colore grigio metallizzato. Lancio un appello anche a tutti i lettori di Casteddu Online: qualcuno ha assistito, ieri attorno alle dieci del mattino sulla Provinciale tra Selargius e Sestu, alla scena? Chiunque abbia informazioni utili, anche in totale anonimato, mi può chiamare al +393477273487”.

L'articolo “Io, 40enne di Selargius finita fuori strada per colpa di un pirata al volante: ho rischiato di morire” proviene da Casteddu On line.


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT