Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Riunioni online della Giunta regionale “aperte” solo per qualche intruso?

Riunioni online della Giunta regionale “aperte” solo per qualche intruso?
Manca (M5S): “Solinas deve garantire la regolarità delle sedute. Oppure apra per tutti”

Il pubblico non è ammesso. I consiglieri regionali neppure. Le sedute della Giunta regionale non sono pubbliche, neppure ora che si svolgono online. Eppure di recente qualcuno è riuscito a intrufolarsi e ad ascoltare le discussioni, “senza averne alcun diritto e collegandosi abusivamente ad una piattaforma online ad accesso riservato”. È vero? La capogruppo del M5S in Consiglio, Desirè Manca, in un’interrogazione segnala “episodi preoccupanti e sconcertanti” e raccomanda al presidente Christian Solinas di “attivarsi con urgenza per verificare innanzitutto l’affidabilità delle procedure informatiche adottate, e di vigilare affinché le stesse garantiscano il rispetto della regolarità dei lavori”.

Manca deve aver avuto informazioni precise sull’esistenza di una talpa, anche se non fa nomi: “Parrebbe che ad aver consentito ad estranei di assistere in presa diretta alle riunioni dell’esecutivo sia stato proprio qualcuno tra coloro che sono autorizzati a partecipare”, si legge nell’interrogazione.

Dopo aver ricordato che i lavori della Giunta “non sono pubblici” e che non possono seguirli, “salvo diverse disposizioni adottate dalla Giunta medesima, nemmeno i consiglieri regionali, né di maggioranza né di opposizione”, la capogruppo M5S scrive che “il presidente della Giunta ha il dovere di riferire se sia a conoscenza di qualche intrusione nei collegamenti da remoto e di richiedere l’intervento di professionisti ed esperti, se non anche quello della Polizia postale, per individuare eventuali inopportune intrusioni informatiche e telematiche”.

Perché i divieti devono valere per tutti, o per nessuno: la capogruppo del M5S in chiusura chiede al Governatore, “qualora lo ritenesse opportuno, di rendere pubbliche le riunioni dell’esecutivo in streaming, consentendo così a tutti i consiglieri, opposizione compresa, di assistere in presa diretta ai lavori”.

Mercoledì, 20 maggio 2020

L'articolo Riunioni online della Giunta regionale “aperte” solo per qualche intruso? sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT