Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


A Oristano bandiera a mezz’asta per onorare le vittime del coronavirus

A Oristano bandiera a mezz’asta per onorare le vittime del coronavirus
In piazza Eleonora il sindaco Andrea Lutzu ha osservato un minuto di silenzio

Foto Ufficio Stampa Comune di Oristano

Bandiere a mezz’asta oggi anche al Comune di Oristano, in segno di lutto e di vicinanza per tutte le vittime e le famiglie colpite dall’epidemia di coronavirus. Il sindaco Andrea Lutzu, in una piazza Eleonora tristemente vuota, ha aderito all’iniziativa promossa dall’Anci, e davanti al gonfalone comunale listato a lutto e alle bandiere esposte a mezz’asta sul Palazzo degli Scolopi ha osservato un minuto di silenzio.

La cerimonia si è svolta a mezzogiorno in tutta Italia, davanti a numerose sedi istituzionali: al Quirinale, a Palazzo Madama e a Montecitorio fra le altre. Adesione anche in Vaticano, con la Santa Sede che ha esposto le bandiere a mezz’asta, a lutto, per esprimere la propria vicinanza alle vittime della pandemia in Italia e nel mondo, alle loro famiglie e a quanti generosamente lottano per porvi fine.

Significativa anche l’adesione della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome: tutti i Consigli regionali e le Province autonome hanno osservato un minuto di silenzio e hanno esposto bandiere a mezz’asta in segno di lutto.

Martedì, 31 marzo 2020

L'articolo A Oristano bandiera a mezz’asta per onorare le vittime del coronavirus sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT