Sarda News - Notizie in Sardegna


A Solarussa parte la distribuzione delle mascherine anti-coronavirus

A Solarussa parte la distribuzione delle mascherine anti-coronavirus
Realizzate dai cittadini abili con la macchina da cucire, dopo l’appello del sindaco

Le mascherine realizzate dai solarussesi

Parte questa sera a Solarussa la distribuzione delle mascherine, dispositivi importanti per prevenire la diffusione del coronavirus. Lo ha reso noto il sindaco del paese, Mario Tendas.

“Chiediamo a chi ne ha bisogno di mettere in evidenza un fiocco bianco o un segno quale per esempio un foglio di carta bianco alla porta o al cancello di casa”, illustra Tendas. “I volontari si fermeranno per la cosegna, così come già preannunciato nel bando”

“A nome del gruppo di volontari”, continua il sindaco di Solarussa, “mi permetto di chiedere un po’ di pazienza , perché pur con tutta la buona volontà e disponibilità ci vuole un po di tempo per preparare le mascherine per tutti”.

Mario Tendas

“Già entro la settimana”, conclude il sindaco, “cercheremo di venire incontro alle esigenze e richieste di tutte le famiglie”

Le mascherine sono state realizzate da alcuni abitanti del paese, abili con la macchina da cucire, in base a un prototipo della Pro loco.

Nei giorni scorsi il sindaco aveva lanciato l’appello, chiedendo a chi sapesse cucire di dare la propria disponibiltà a realizzarle. L’amministrazione per la realizzazione delle mascherine ha acquistato mille metri quadri di tessuto non tessuto.

Giovedì, 26 marzo 2020

L'articolo A Solarussa parte la distribuzione delle mascherine anti-coronavirus sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com