Sarda News - Notizie in Sardegna


Latte da pecora Dop agli indigenti nazionali, Consorzio soddisfatto: “Ora facciamo fronte comune”

Il Consorzio, a seguito della pubblicazione da parte di AGEA delle determine e delle specifiche di invito per l’appalto della fornitura di  latte di pecora  DOP da destinare agli indigenti nazionali, esprime soddisfazione per  la procedura adottata, che è articolata in due fasi e consentirà l’utilizzo della produzione della corrente campagna casearia. Il bando prescrive, infatti, il conferimento di formaggio di pecora DOP  con stagionatura tra 5 e 10 mesi, impedendo così di fatto l’utilizzo delle eventuali giacenze con stagionatura superiore.

Il Consorzio ringrazia in modo particolare il ministro delle Politiche Agricole Teresa Bellanova per la sensibilità e la capacità di ascolto dimostrate.

COME FUNZIONA LA PROCEDURA – Il bando prevede due fasi di fornitura e consegna. Per ciascuno di essi è fissato un valore d’asta iniziale di 6 milioni e 422.000 euro, per un quantitativo di 713.555 chili, pari quindi a 9 euro al chilo, comprensivo di confezionamento e trasporto agli enti caritativi.

SI PUNTA ANCHE AL VALORE STABILE DELL’OFFERTA “Questo provvedimento è stato emanato a seguito della conversione in legge del cosiddetto decreto emergenze del 29 marzo 2019”, ricorda il presidente del Consorzio, Salvatore Palitta. “Lo spirito del decreto era e rimane quello di estendere un importante beneficio a tutta la filiera, direttamente con la fornitura ed indirettamente mantenendo un valore stabile nell’offerta, evitando così il rischio di esporre il mercato a valori al ribasso”.

SERVE CONVERGENZA PER AMPLIARE I BENEFICI – “Il bando indigenti cade in un momento molto particolare, dove alcuni segmenti del mercato sono completamente fermi per via dell’emergenza sanitaria, in particolare l’HORECA (ristoranti e alberghi), il settore della ristorazione collettiva e il commercio al dettaglio non organizzato. Sarebbe dunque auspicabile una convergenza di tutti i produttori, per fare fronte comune, in modo che che il beneficio sia esteso a tutta l’intera filiera”, conclude Palitta.

L'articolo Latte da pecora Dop agli indigenti nazionali, Consorzio soddisfatto: “Ora facciamo fronte comune” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com