Sarda News - Notizie in Sardegna


Sinnai, fanno la spesa tre volte in una mattinata: denunciati

Un autentico blitz con diverse pattuglie della Polizia locale piazzate in punti strategici per il rispetto del decreto su Coronovaris, ulteriormente inasprito in serata.

I vigili urbani di Sinnai hanno effettuato posti di blocco nel centro abitato, all'ingresso della pineta, nelle periferie ma anche le strade di ingresso al paese.

Decine le persone finite nella rete degli agenti, coordinati dal vice comandante Giuseppe Fiori, responsabile del servizio operativo su strada.

"I nostri controlli - ha detto Fiori - sono mirati ad accertare che chi esce di casa lo fa assolutamente per necessità. Insomma per comprovate esigenze lavorative, per l'assoluta urgenza di spostarsi in altro Comune rispetto a quello di residenza, per gli spostamenti in paese e poi ancora. A Sinnai la gente ha capito che bisogna restare in casa.Ma bisogna ancora stringere i controlli. Siamo poi sempre pronti a dare le delucidazioni necessarie".

Non sono comunque mancate le sanzioni.

Qualcuno è arrivato a Sinnai da un altro paese dell'hinterland per fare attività motoria.

Sono scattati i provvedimenti di legge con denuncia all'autorità giudiziaria.

Altri si sono recati a fare la spesa due o tre volte nel giro di una mattinata.

La Polizia locale sta effettuando anche delle verifiche sulle persone con l'obbligo temporaneo di isolamento domiciliare.

Intanto il Comune ha istituito il Servizio socio assistenziale. Il tutto con collaborazione delle associazioni di Protezione civile: prevista la consegna a domicilio di alimenti e medicinali.

Fonte: L'Unione Sarda


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com