Sarda News - Notizie in Sardegna


Abbasanta sigla a Pavia il patto di gemellaggio nel nome di Sant’Agostino

Abbasanta sigla a Pavia il patto di gemellaggio nel nome di Sant’Agostino
L’intesa coinvolge anche il Comune di Cagliari

Foto Ufficio Stampa del Comune di Cagliari

Siglato questa mattina a Pavia il gemellaggio tra Cagliari, Pavia e Abbasanta in nome di Sant’Agostino. Un patto di amicizia e fraternità stipulato tra i tre comuni, uniti dalla devozione e l’identità storico culturale della figura di Sant’Agostino, oltre che dalla circorstanza del trasferimento delle spoglie del Santo da Cagliari a Pavia, ad opera dal re longobardo Liutprando nell’anno 722.

E si pensa già al futuro, con la volontà di programmare un altro incontro a Cagliari per estendere questo patto di gemellaggio anche con Valencia, città nella quale è custodito il reliquario del santo vescovo.

Presenti oltre al sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, il sindaco di Abbasanta, Stefano Sanna e il vice sindaco di Pavia, Antonio Bobbio Pallavicini. Per l’occasione, era presente anche il delegato don Vincenzo Fois, la priora Donatella Cherchi e un rappresentante dell’associazione “Amici di Sant’Agostino”, Adriano Picciau.

“Un’iniziativa”, sostiene il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, “finalizzata non solo a rinsaldare i legami di amicizia con altre città, ma che contribuisce alla crescita culturale, sociale e turistica dei diversi terrori, quello pavese, di Abbasanta, di Valencia, di Cagliari e dell’intera area metropolitana”.

Venerdì, 14 febbraio 2020

L'articolo Abbasanta sigla a Pavia il patto di gemellaggio nel nome di Sant’Agostino sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.





Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com