Sarda News - Notizie in Sardegna


Nuoro, tenta di portare un microcellulare e droga a un boss pugliese in cella: arrestato

Maxi operazione di intelligence svolta dal personale di polizia penitenziaria della casa circondariale di Nuoro, assieme al reparto cinofilo.

Un familiare di un detenuto alta sicurezza di origini pugliesi è stato scoperto mentre durante il colloquio cercava di introdurre della sostanza stupefacente e cellulari.

L’atteggiamento nervoso dell’individuo ha insospettito gli operatori che hanno messo alle stette e l’hanno convinto a consegnare il materiale proibito, ben occultato in alcune parti del corpo.

Le operazioni di perquisizione sono state estese immediatamente presso l’abitazione occasionale del familiare situata in un b&b della città nuorese dalla quale emergevano altri telefoni, schede sim, sostanza stupefacente droga e denaro contante.

Ora l’uomo si trova in stato d’arresto in attesa del processo per direttissima. La piaga dei micro telefonini continua ad impegnare la polizia penitenziaria portandola a tenere la massima attenzione durante le operazioni di servizio.

L'articolo Nuoro, tenta di portare un microcellulare e droga a un boss pugliese in cella: arrestato proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com