Sarda News - Notizie in Sardegna


Aste immobiliari: quasi 5 mila in Sardegna nel 2019

Sono state oltre 204.632 le aste immobiliari in Italia nel 2019. Questo quanto emerge dal “Report Aste” a cura di Astasi Srl, che si occupa dell’intera filiera della consulenza in esecuzioni immobiliari e di assistenza per procedure concorsuali ed esecutive Nel 2019 la Sardegna scende di una posizione e si attesta 14° nella classifica delle regioni con maggior numero di esecuzioni. Lo scorso anno le aste sono state 6.171, registrando quindi nel 2019 una diminuzione del 20,74%.

 Per quanto riguarda le 5 province,  la provincia del Sud Sardegna ha ereditato i comuni della provincia di Carbonia-Iglesias, del Medio Campidano, quelli della provincia di Cagliari non appartenenti alla città metropolitana, il comune di Genoni (OR) e il comune di Seui (OG).

Nell’ultimo anno, l’unica provincia a registrare un incremento di esecuzioni immobiliari è stata Sassari: rispetto al 2018, il 2019 ha riscontrato un +61,8%, diventando, così, la provincia in cui è stato realizzato il maggior numero di aste. In confronto con il 2015, però, le esecuzioni sono diminuite del -16%. Andamento inverso ha avuto, invece, la provincia di Cagliari: se nel 2018 con 2.381 aste superava di gran lunga le altre provincie sarde, nel 2019 perde il suo primato scendendo a quota 1.446 (-39,3%), il livello più basso degli ultimi 5 anni. Anche la provincia del Sud Sardegna ha visto un calo significativo di esecuzioni immobiliari, che sono più che dimezzate tra il 2018 e il 2019. Rimane invariato negli ultimi due anni, il numero di esecuzioni nella provincia di Oristano, attestandosi a -73,6% rispetto al 2015. Variazione minima anche a Nuoro, dove le aste sono passate da 544 del 2018 a 530 del 2019, con una diminuzione del -30% rispetto al 2015.

L'articolo Aste immobiliari: quasi 5 mila in Sardegna nel 2019 proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.





Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Booking.com