Coronavirus: cena amicizia Italia-Cina

 © ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 12 FEB - Un involtino primavera o riso alla cantonese per contrastare la psicosi da coronavirus.
    Un'iniziativa nata in Sardegna: l'associazione Cinapiuvicina presieduta da Maria Chiara Sini, ha organizza per questa sera al ristorante Singapore di Quartu Sant'Elena la "Cena dell'amicizia-Insieme contro i pregiudizi" in risposta all'ondata di paura e diffidenza che sta penalizzando le attività commerciali della comunità cinese, non solo nell'Isola.
    L'idea è partita da Roberto Bolognese, presidente regionale di Confesercenti. "Dico no ai messaggi che invitano a scegliere cibo non cinese perché 'non infetto', strumentalizzando questa paura - spiega - va bene promuovere i ristoranti locali, ma non scatenando paure irrazionali. La cena è un forte gesto di solidarietà". Oltre a Bolognese e Sini interverranno alla cena anche il presidente dell'associazione regionale dei cinesi in Sardegna Zheng Mixi e il segretario Huang Fatao.
    "Si rende necessario da parte delle istituzioni pronunciare a gran voce un messaggio di solidarietà alla comunità cinese e di rassicurazione per i cittadini sulla diffusione del virus. Non c'è alcun pericolo ad acquistare nei loro negozi o mangiare nei loro ristoranti - sottolinea Maria Chiara Sini - i cinesi non sono il coronavirus, sono nostri fratelli, una comunità pacifica che vive tra noi da anni. Il virus non si trasmette attraverso il cibo e le merci non arrivano dalla zona di Wuhan: pesce, carne e verdure, poi, sono acquistate in Sardegna".
    Un gesto che assume ancora più importanza: il 2020 è l'anno della cultura e del turismo Italia-Cina. "Attraverso la conoscenza si abbatte la paura - ribadisce Sini - è un primo piccolo passo, la prima di una serie di iniziative e incontri tra le due comunità che intendiamo organizzare". (ANSA).
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT
sconti amazon