Sarda News - Notizie in Sardegna


Via Rockefeller come una discarica: stop ai rifiuti, arriva la polizia locale

Via Rockefeller come una discarica: stop ai rifiuti, arriva la polizia locale
Stamane portato via un camion di materiale vario. Presto un incontro con i residenti della comunità rom

Il sopralluogo della polizia locale stamattina in via Rockfeller

Un intero camion di rifiuti di ogni tipo è stata portato via stamattina da via Rockefeller a Oristano, nell’area dell’ex mattatoio comunale, dimora della comunità Rom in città. La zona, ancora una volta, era diventata una vera e propria discarica a cielo aperto e aveva sollevato diverse lamentele da parte di residenti e cittadini che transitano nel quartiere, molto frequentato per la vicinanza con l’ospedale San Martino e due istituti superiori.

La nuova bonifica, insieme a un nuovo sopralluogo della polizia locale, al quale ha preso parte anche il comandante Giuseppe Raschiotti, sono stati stati decisi ieri nel corso di un incontro al quale hanno preso parte l’assessore all’Ambiente, Gianfranco Licheri, e i referenti della polizia locale, dei servizi sociali e della società che si occupa dello smaltimento dei rifiuti.

“Stamattina”, ha spiegato l’assessore Licheri, “abbiamo voluto fare il punto della situazione e ci siamo impegnati a organizzare un incontro nei prossimi giorni per rispiegare loro il corretto conferimento dei rifiuti in città”.

Durante la riunione si affronterà anche un problema che i componenti della comunità rom hanno evidenziato stamattina al comandante della polizia locale, Raschiotti, e che riguarda il mancato prelievo dei loro carichi di rifiuti all’ecocentro comunale di via Oslo.

“L’area”, ha spiegato ancora Licheri, “ospita 8 famiglie, che producono una quantità di rifiuti molto superiore a quella che una comunità di 8 nuclei familiari dovrebbe ospitare e per il Comune lo smaltimento di quei rifiuti sta diventando una spesa insostenibile”.

“Ogni settimana viene prelevata più di una tonnellata e mezzo di rifiuti”, ha continuato l’assessore all’Ambiente, “molto probabilmente scarti provenienti da qualche attività imprenditoriale di quale famiglia che vive nella comunità”.

“Non possiamo più tollerare questa situazione di degrado”, ha concluso Gianfranco Licheri, “a maggior ragione in una zona dove sono presenti l’ospedale cittadino e una scuola, frequentata da giovani che su queste tematiche devono ricevere il buon esempio”.

Il decoro in via Rockefeller è anche uno dei punti all’ordine del giorno che affronterà la 3° Commissione consiliare (ambiente, agricoltura, igiene e decoro della città, verde pubblico e privato) durante le prossima riunione, convocata all’inizio della prossima settimana.

Il sopralluogo della polizia locale in via Rockfeller

Mercoledì, 15 gennaio 2020

L'articolo Via Rockefeller come una discarica: stop ai rifiuti, arriva la polizia locale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie