Sarda News - Notizie in Sardegna


Operaio sardo stroncato da un infarto in Corsica, l’sos della famiglia: “Aiutateci a pagare il suo funerale”

Ha trascorso le vacanze di Natale insieme alla famiglia e, poi, è partito sino ad Ajaccio per lavorare. Uno dei suoi tanti “viaggi” di lavoro che, purtroppo, si è concluso nel più tragico dei modi: Franco Caboni, 55enne di Gonnosfanadiga, è stato stroncato da un infarto giovedì scorso. Una morte improvvisa, quella dell’uomo, che ha gettato nel dramma un’intera famiglia: sposato, quattro figli, Caboni è sempre riuscito a sfamare i suoi cari: “Ha lavorato per molto tempo anche nel nord della Sardegna, soprattutto nella zona della Costa Smeralda”, spiega una delle figlie, Natascia. I parenti hanno lanciato una raccolta fondi (qui il link) per poter sostenere le spese legate al trasporto della salma dalla Corsica alla Sardegna. L’obbiettivo è già stato raggiunto “grazie soprattutto ai tanti conoscenti e amici di mio padre che vivono in Corsica”, ma l’sos rimane: “Ci servono soldi per poter pagare il funerale di nostro padre. Vogliamo seppellirlo, naturalmente, nel cimitero del paese, ma c’è il costo del loculo da sostenere. Abbiamo pochissimi soldi messi da parte”, spiega ancora la figlia, che si trova ad Ajaccio insieme alla moglie di Franco Caboni, Marinella.  Il tempo corre a velocità doppia: “Dovremmo riuscire a portare la salma di papà in Sardegna entro due giorni”, afferma Natascia, “poi, dopo la messa, dovremo pagare il loculo nel cimitero di Gonnosfanadiga. Chiunque può ci aiuti”. 

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.
Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie