Sarda News - Notizie in Sardegna


A Oristano si parlerà delle “Civiltà del Mediterraneo”

A Oristano si parlerà delle “Civiltà del Mediterraneo”
Presentazione degli atti del convegno internazionale di studio dell’Associazione italiana dei Paleografi e Diplomatisti

Un volume sulle civiltà del Mediterraneo verrà presentato durante il convegno che si terrà a Oristano venerdì prossimo 6 dicembre all’Auditorium dell’Hospitalis Sancti Antoni (ingresso via Cagliari).

L’Istar – Istituto Storico Arborense, la Deputazione di Storia Patria per la Sardegna, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano e l’Assessorato alla Pubblica istruzione e ai Beni culturali della Regione Sardegna, presentano gli atti del Convegno internazionale di studio dell’Associazione italiana dei Paleografi e Diplomatisti: “Civiltà del Mediterraneo: interazioni grafiche e culturali attraverso libri, documenti, epigrafi”, a cura di Luisa D’Arienzo e Santo Lucà.

Durante l’incontro che inizierà alle 18, si parlerà del volume che raccoglie i risultati del convegno tenutosi a Cagliari a settembre del 2015: numerosi e autorevoli studi che spaziano dal mondo fenicio a quello medioevale, da Ercolano alla Sardegna.

A introdurre i lavori, i saluti istituzionali del Sindaco di Oristano Andrea Lutzu, dell’Assessore alla Cultura del Comune di Oristano Massimiliano Sanna, del Presidente dell’ISTAR Maurizio Casu, del Presidente Deputazione di Storia Patria per la Sardegna Luisa D’Arienzo, già docente presso l’Università di Cagliari.

A seguire gli interventi dei relatori: Mirella Ferrari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore · Milano, Cesarino Ruini dell’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Introduce e coordina Giampaolo Mele dell’Università di Sassari e Direttore Scientifico Istar.

Martedì, 3 dicembre 2019

L'articolo A Oristano si parlerà delle “Civiltà del Mediterraneo” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie