Sarda News - Notizie in Sardegna


Lo sposo più bello d’Italia? E’ quello con l’abito tradizionale sardo

Lo sposo più bello d’Italia? E’ quello che veste l’abito tradizionale sardo, rivisitato in chiave chic. Ed è sarda anche la truccatrice di spose più brava d’Italia. E’ stato un trionfo per le eccellenze isolane alla Notte degli Oscar dei matrimoni italiani. La sartoria Modolo di Orani e Valeria Boncoraglio hanno vinto il primo premio alla Special Night dell’ Italian Wedding Awards 2019, il concorso che incorona i migliori professionisti italiani dell’organizzazione delle nozze a livello nazionale, rispettivamente per le categorie Abiti da Sposo e Make Up Artist. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato ieri sera nella maestosa Cappella di Sant’Uberto, capolavoro architettonico barocco della Reggia di Venaria a Torino, davanti al firmamento del mondo del Wedding nazionale e internazionale e alle eccellenze del Made in Italy, arrivate in finale dopo aver superato le qualificazioni alle semifinali regionali. L’ Italian Wedding Awards è una vera e propria notte degli Oscar dedicata all’eleganza, al gusto raffinato, ai sapori e ai profumi che caratterizzano il meraviglioso mondo legato al giorno più romantico della vita. Un invito a incoraggiare le aziende del settore del matrimonio ad aumentare la creatività e la professionalità e a promuovere il “Wedding in Italy”. «Siamo felicissime. Già lo scorso la Sardegna aveva ricevuto un premio, quest’anno i vincitori sono due. Siamo dunque in crescita», dichiarano Alessia Ghisoni e Cinzia Murgia, event manager cagliaritane, uniche referenti per la regione Sardegna dell’Italian Wedding Awards, «lavoreremo affinché questi riconoscimenti siano sempre più numerosi. Abbiamo per la Sardegna un progetto di internazionalizzazione legato al wedding e al wedding tourism. Perché crediamo nella nostra terra e nelle opportunità che questa terra offre. E perché sono ancora tante le potenzialità che la nostra Isola deve valorizzare per ottenere maggiore visibilità a livello internazionale”. Un successo dunque per i professionisti sardi vincitori. Due nomi affermati di altissimo livello nel panorama internazionale e conosciuti al grande pubblico. Coi suoi abiti tradizionali e in stile etnico rivisitati in chiave chic la Sartoria Modolo è una vera e propria celebrità. La sua riconoscibilità ha ormai travalicato i confini nazionali esportando in tutto il mondo un modello intramontabile basato sulla passione per l’arte sartoriale e sul rispetto delle radici e dell’identità locale. E’ famosa per la lavorazione del velluto per la realizzazione del tipico abito ispirato alla foggia classica indossata tradizionalmente dal pastore barbaricino. Le confezioni dell’atelier di Orani hanno vestito e vestono importanti personaggi, tra gli altri Francesco Cossiga, Vittorio Sgarbi e Sergio D’Antoni. Valeria Boncoraglio, make up artist freelance, di Alghero, i suoi lavori sposa sono apparsi nelle prestigiose riviste internazionali Vogue Sposa, Cosmopolitan ed Idea Sposa. A selezionare i candidati giudici esperti da tutto il mondo e nomi illustri del wedding mondiale . Tra loro Elizabeth Solaru, lo stilista irlandese Ray Lowbridge e i responsabili del DWP congress di Dubai, che premia le migliori professionalità del settore delle nozze nel mondo. Un po’ di Sardegna anche nella conduzione della serata affidata all’algherese Anthony Peth, volto noto del piccolo schermo e conduttore di programmi tv sui canali Rai e La 7. Dopo la premiazione, il Royal Gala Dinner party ha incantato i partecipanti all’interno della Reggia, per l’occasione impreziosita da raffinatissimi allestimenti realizzati con luci, fiori e arredi in stile impero. Un menu ad hoc ha poi contribuito a rinverdire gli antichi fasti del Palazzo Reale anche a grazie a musicisti e figuranti in abiti d’epoca che hanno deliziato gli ospiti con performances mozzafiato. L’evento si configura come vetrina strategica e imperdibile per la Sardegna come meta ambita del “destination wedding”. Il turismo dei matrimoni offre infatti all’Isola straordinarie opportunità per la crescita di nuove stagionalità e per lo sviluppo di un’offerta autonoma e complementare rispetto a quella del turismo balneare. La Sardegna, con le sue spiagge incantate e i suoi angoli ricchi di storia e cultura, offre una vasta gamma di location romantiche ed esclusive per chi cerca lo scenario ideale per il giorno del sì. E nell’Isola tante imprese si stanno attivando per rispondere alle esigenze di un mercato in grande espansione e molto particolare, sempre più alla ricerca di luoghi speciali e unici.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie