Sarda News - Notizie in Sardegna


Sorso in lacrime per Renato Piga, il 36enne morto tragicamente sull’ex 131

Un incidente bruttissimo, la Peugeot che va a sbattere violentemente contro un guard rail sull’ex 131 e le lamiere che finiscono “infilzate” dalla barriera. Al volante dell’auto c’era Renato Piga, trentaseienne originario di Sorso, nel Sassarese. L’impatto è stato tremendo e per il giovane non c’è stato, purtroppo, nulla da fare. L’arrivo dei soccorsi del 118, della Stradale e dei Vigili del fuoco si è rivelato inutile. L’uomo, stando ai primissimi rilievi, avrebbe perso il controllo della vettura. Si tratta del secondo incidente mortale “stradale” avvenuto in Sardegna in appena ventiquatt’ore, dopo quello della cagliaritana Efisia Murtas, travolta dalla sua auto proprio a Sorso. In quel caso, all’origine della tragedia sembra esserci un freno a mano non tirato. Sono già tantissimi i messaggi di cordoglio sui social da parte degli amici e dei conoscenti di Renato Piga: “Ciao viching. Fai un buon viaggio. Voglio ricordarti così sempre allegro e in festa. Ciao, amico”, scrive Francesco C., postando una foto insieme al trentaseienne. 

 

“Ciao Renato farai sempre parte della mia infanzia passata in Sardegna i momenti più belli passati assieme a tutti i monelli che eravamo in quella via, oggi è lutto al tuo nome un lutto che non avvolge solo la Sardegna ma in ogni parte del mondo tu sia stato o ti abbiano conosciuto”, così una donna, P.P.

L'articolo Sorso in lacrime per Renato Piga, il 36enne morto tragicamente sull’ex 131 proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie