Sarda News - Notizie in Sardegna


“Invitas” per la prima volta a Oristano: una scommessa vinta

“Invitas” per la prima volta a Oristano: una scommessa riuscita
In piazza Eleonora grande accoglienza per il festival del fatto e prodotto in Sardegna

Un risultato più che soddisfacente per gli organizzatori di “Invitas”, il festival dedicato al “fatto e prodotto” in Sardegna, che hanno creduto nell’accoglienza degli oristanesi e hanno scelto per la prima volta Oristano come città dove organizzare il festival del fatto e prodotto in Sardegna.

La piazza Eleonora ha vissuto, infatti, tre giorni diversi dal solito: protagonisti indiscussi del venerdì sera, le maschere de “Is Cerbus”; sabato invece, la piazza è stata animata dalla fusione nuragica con Andrea Loddo e dall’esibizione del caratteristico popolo di Tzur per poi chiudere, la domenica sera, con “Is Mustayonis” di Sestu e i giochi di fuoco con la Farandola. Un apprezzamento particolare inoltre, durante questi tre giorni, è stato rivolto agli arrostitori di Sardegna.

Alessia Littarru, presidente dell’associazione Primavera nel Sulcis, ha espresso parole di ringraziamento per i cittadini di Oristano, l’amministrazione comunale, l’assessora al turismo Zedda per la collaborazione. Parole di grande ringraziamento anche agli uffici comunali e alla polizia locale per l’assistenza prestata nella buona riuscita e nella sicurezza garantita ai numerosi ospiti e turisti presenti.

Lunedì, 2 dicembre 2019

L'articolo “Invitas” per la prima volta a Oristano: una scommessa vinta sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie