Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Sider Alloys: vicina intesa su energia

 © ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 16 NOV - E' in dirittura d'arrivo l'accordo sul prezzo dell'energia per lo stabilmento Sider Allyos, ex Alcoa, di Portovesme. Lo ha annunciato la sottosegretaria del ministero dello Sviluppo economico, Alessandra Todde, in occasione della sua visita in fabbrica, ieri nel tardo pomeriggio. "Con l'azienda abbiamo fissato degli incontri per la prossima settimana con l'obiettivo di firmare il memorandum d'intesa", ha detto l'esponente del M5s che ha incontrato, oltre ai lavoratori e ai sindacati metalmeccanici, anche l'ad della multinazionale svizzera Giuseppe Mannina e il responsabile Energia dell'azienda, Gaetano Libia.
    La schiarita, dunque, potrebbe arrivare già entro questo mese di novembre, come emerge anche dalle dichiarazioni congiunte di Fiom, Fsm, Uilm e Cub al termine della visita: "Alessandra Todde ha comunicato che si è giunti ad una possibile soluzione sull'energia, tanto da far presagire tempi brevissimi", hanno confermato le sigle. E d'altra parte, la stessa sottosegretaria ha ammesso che la sua "determinazione per far ripartire i progetti è massima", come il suo "impegno per valorizzare questo territorio: non si può capire quanto sia importante un polo industriale fino a che non si entra al suo interno, non si guarda negli occhi i lavoratori".
    Posizione che vale anche per l'Eurallumina, sempre a Portovesme, tappa del secondo sopralluogo dell'esponente del Mise nel Sulcis, dove ha incontrato i lavoratori e i dirigenti della Rusal, proprietaria dello stabilimento. "C'è la volontà di trovare una via condivisa per la ripresa attraverso la discussione delle modalità più opportune", ha spiegato la sottosegretaria.
    Tornando a Sider Alloys, le sigle hanno fatto sapere che "l'azienda, pur avendo ridotto drasticamente alcune attività di revamping, ha comunicato di proseguire il percorso di riavvio dell'impianto. Se poi non arriveranno le garanzie sull'energia, intende attivare gli ammortizzatori". Lunedì è convocato un incontro con l'assessorato del Lavoro "per capire il motivo del mancato riconoscimento di alcune determine e pressare affinchè la copertura della cig per il 2020 abbia tempi stretti".(ANSA).
   

Fonte: Ansa

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT