Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Cagliari, rifiuti incendiati nelle case popolari: “Colpa degli incivili senza mastello”

Non ci stanno a passare tutti per “incivili”, gli abitanti delle case popolari di via Timavo a Cagliari. Le fiamme che hanno distrutto cumuli di rifiuti, ammassati nelle cantine, sono state domate a fatica dai Vigili del fuoco. Dopo la fuga dalla palazzina avvolta dal fumo, però, per i residenti è arrivata l’ora della rabbia: non ci stanno a essere etichettati tutti come “incivili”. Meglio: sanno che alcuni vicini di casa non hanno i mastelli per fare la differenziata e, ormai da mesi, hanno scelto di abbandonare sacchi della spazzatura fuori dal cortile, trasformando la strada in un porcile: “Non siamo tutti incivili, abbiamo i mastelli e facciamo la differenziata, pagando anche la tassa”, racconta una 39enne che vive in uno degli appartamenti popolari “ormai da vent’anni, purtroppo. Certo”, tra i condomini “c’è chi ha colpe, ma non vogliamo passarci tutti”.

Una 50enne che vive in via Timavo da dieci anni sostiene che “arrivano anche dalle strade vicine per lasciare i rifiuti davanti alle nostre case anche se hanno i mastelli. Per un periodo non ho fatto la differenziata perchè non mi è sembrato giusto dover continuare a pagare mentre altre persone stavano continuando a fare quello che volevano”, cioè ammassare rifiuti su rifiuti tra il cortile e le cantine. L’appello del gruppo di abitanti, alla fine, è solo uno: “Se il Comune vuole regolarizzare le persone deve darsi da fare, spero che l’amministrazione stavolta non ci abbandoni come è capitato l’anno scorso”.

L'articolo Cagliari, rifiuti incendiati nelle case popolari: “Colpa degli incivili senza mastello” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT