Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Guasila, denunciato ricettatore di materiali agricoli: sequestrati 10 mila euro di refurtiva

Si è conclusa ieri una rapida indagine dei carabinieri della Compagnia di Sanluri: denunciato un ricettatore di attrezzature e materiali per l’agricoltura. A Guasila i militari della stazione hanno rinvenuto e sequestrato 10mila euro di refurtiva.

Le indagini sono iniziate alcuni giorni fa, quando i carabinieri della Stazione di Sanluri hanno ricevuto una denuncia di un furto avvenuto nella notte a Samassi: da un magazzino commerciale agrario erano spariti circa 200 tra costosi prodotti e attrezzature per l’agricoltura; le indagini indirizzate sulle vie di fuga degli autori, dalle prime verifiche hanno portato verso Guasila. Sono stati eseguiti rapidi controlli su alcuni depositi di quella zona e i carabinieri della Stazione di Guasila hanno stretto il cerchio su alcune persone, giungendo sulle tracce in particolare di un residente del loro territorio con un vecchio deposito di una attività commerciale di agronomia dismessa.

I carabinieri sono entrati nel magazzino di via Segariu e hanno sorpreso l’uomo con l’intera refurtiva del furto di Samassi: utensili, attrezzi, materiale da lavoro agricolo, fertilizzanti, carbolubrificanti, erpici, attrezzature e pezzi di ricambio per trattori e ruspe, tutti articoli molto costosi che sarebbero presto finiti sul mercato del Medio Campidano. Il ricettatore P.A. 52enne incensurato, è stato portato in caserma e denunciato a piede libero. Il materiale, esaminato dai carabinieri per ricercare tracce degli autori del furto, verrà restituito al proprietario.

L'articolo Guasila, denunciato ricettatore di materiali agricoli: sequestrati 10 mila euro di refurtiva proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Ultime Notizie



Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT