Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Diritti umani, giovani e violenza e rischi dei social network: tre conferenze

Diritti umani, giovani e violenza e rischi dei social network: tre conferenze
Appuntamenti promossi dalla Consulta Giovani di Oristano

Diritti umani, il punto di vista dei giovani oristanesi sulla violenza contro le donne e i rischi dei social network saranno al centro di tre incontri promossi dalla Consulta Giovani di Oristano. Si comincia sabato 23 novembre, con lo “Human Right Forum ’19”. Doreid Mohamad, presidente del comitato culturale nel Consiglio Mondiale dell’Unione Culturale Libanese Nel Mondo (W.L.C.U), terrà una conferenza dal titolo: “I diritti umani come mezzo di consolidamento della conoscenza attraverso la comunicazione”.

“Si parlerà della Carta dei diritti umani”, spiegano i ragazzi della Consulta. “Quando è stata scritta, quali sono gli Stati che la riconoscono, quali le aree geografiche in cui tali diritti non sono riconosciuti. La seconda parte verterà invece sulle conseguenze dei conflitti attuali in medio Oriente: si tratta di un focus, quindi, sulle politiche sociali del mondo arabo”.

Al termine del dibattito, seguirà la proiezione di un film di dieci minuti sulla Carta dei diritti umani.
Appuntamento alle 10.30, nella sala convegni dell’Hospitalis Sancti Antoni.

Nel secondo appuntamento in programma, promosso con la collaborazione del consigliere comunale e presidente della Commissione Pari Opportunità, Antonio Iatalese, sarà presentato “96%”, il docufilm della “Gnomos Production”, che ha come oggetto il punto di vista dei giovani oristanesi sul tema della violenza contro le donne. Seguiranno alcuni interventi e un dibattito sul film.  La data da segnare in calendario è quella di domenica 24 novembre, alle 18, nella sala convegni dell’Hospitalis Sancti Antoni.

Antonio Iatalese

“Abbiamo voluto proporre questa iniziativa”, commenta Antonio Iatalese, “per fare in modo che i giovani vengano a conoscenza dei servizi offerti dal Comune per contrastare il problema della violenza di genere”.

“Il docufilm che ha per protagonisti i giovani di Oristano ai quali sono state poste diverse domande elaborate con l’aiuto di uno psicologo”, continua Iatalese, “indaga diversi aspetti dei rapporti di coppia, la gelosia e l’approccio ai social nei rapporti sentimentali”.

Dopo la presentazione, il lavoro sarà portato nelle scuole.

Nell’ultimo incontro, sabato 14 dicembre, saranno protagonisti i social network.
Il professore Alessandro Lovari, docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi nella facoltà degli studi di Cagliari, terrà un intervento dal titolo: “Social Network: istruzioni per l’uso, opportunità e rischi”.
L’incontro si svolgerà alle 10.30, sempre nella sala convegni dell’Hospitalis Sancti Antoni.

La locandina

Mercoledì, 13 novembre 2019

L'articolo Diritti umani, giovani e violenza e rischi dei social network: tre conferenze sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT