Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


“Dodici anni di lavoro, un mese di ritardo nel pagamento degli stipendi e subito la gogna online: così non si aiutano le imprese”

Dodici anni di lavoro , un mese di ritardo nel pagamento degli stipendi e subito la gogna on-line. Così non si aiutano le imprese sociali”. La Cooperativa Santo Stefano , dopo aver appreso a mezzo stampa le osservazioni denunciate  dalla Flai Cgil nella persona della Segretaria  Valentina Marci,  mette in evidenza che “il servizio di manutenzione del verde del  Comune di Cagliari è sempre stato svolto  in maniera puntuale e ineccepibile, sotto tutti i profili, compreso il rispetto e l’osservanza di tutte le norme contrattuali, per un periodo di tempo di oltre dodici anni, garantendo il  regolare pagamento delle retribuzioni a tutti i lavoratori. Pur riconoscendo le problematiche sorte con i nuovi appalti,  che hanno causato tra l’atro il  ritardo nel pagamento di una mensilità , caso singolo e assolutamente eccezionale , considera esagerato e inutilmente allarmistico   il richiamo pubblico  della Flai Cgil , che così operando,rischia di  generare,tra l’atro  incomprensioni con le proprie maestranze”. La cooperativa è impegnata a superare nel piu’ breve tempo possibile le cause che hanno comportato il ritardo  nel pagamento degli stipendi e si adopererà  già nelle prossime ore per un confronto fattivo  con l’amministrazione pubblica e le organizzazioni Sindacali.

L'articolo “Dodici anni di lavoro, un mese di ritardo nel pagamento degli stipendi e subito la gogna online: così non si aiutano le imprese” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT