Sarda News - Notizie in Sardegna


Tutto pronto a Quartu per dare il via al nuovo impianto di illuminazione al Poetto

Prosegue spedito l’iter che porterà ad avere presto al Poetto una nuova illuminazione, più moderna, più funzionale e più efficiente. Col via libera al progetto da parte della Giunta, e facendo seguito all’ok del Consiglio per la Variazione di Bilancio, è tutto pronto all’avvio dei lavori che daranno nuova veste sia alla passeggiata che alla pista ciclabile del lungomare di Quartu.

In base a quanto previsto dal progetto di fattibilità tecnica, sono stati affidati la progettazione definitiva/esecutiva e i lavori per la realizzazione della ‘Manutenzione straordinaria dell’illuminazione pubblica del lungomare Poetto’. L’iter può procedere spedito anche in virtù del fatto che se ne dovrà occupare la società appaltatrice del Servizio di gestione integrata degli impianti di illuminazione pubblica quartesi.

Infatti il Capitolato Speciale regolante l’appalto in questione, all’articolo 6, precisa che qualora durante il periodo di attuazione dell’appalto si rendessero necessari ulteriori interventi sugli impianti di illuminazione pubblica non previsti nel programma originario o la realizzazione di nuovi punti luce, i medesimi saranno oggetto di specifico programma che dovrà essere proposto dall’appaltatore all’Amministrazione comunale.

“Dopo lo stanziamento da 500mila euro, derivante dall’Avanzo di Amministrazione, l’ultima delibera di Giunta sblocca definitivamente anche i 170mila derivanti dal Decreto Crescita 2019 – commenta l’Assessora all’Ambiente Tiziana Terrana -, soldi che andavano definitivamente destinati entro ottobre. Si potrà così procedere con un progetto ancora più completo e in linea con le esigenze dei cittadini, non solo quartesi, visto che sono tantissimi i residenti nella Città Metropolitana che scelgono il nostro lungomare per rilassarsi o per praticare attività sportiva di vario genere”.

“L’obiettivo è quello di facilitare ed incentivare la fruizione anche nelle ore serali, visto che d’inverno fa buio presto, e notturne, in vista dell’estate – prosegue l’esponente della Giunta Delunas -. Il lungomare verrà quindi completamente riqualificato realizzando un impianto tipologicamente differente e capace di migliorare sia la viabilità pedonale che quella ciclistica e finanche veicolare, compresa la zona parcheggio. Tutto ciò ovviamente senza trascurare l’efficientamento energetico, anche al fine di garantire consumi ecosostenibili”.

 

“I nuovi corpi illuminanti non solo garantiscono una maggiore efficienza rispetto alle lampade tradizionali fino ad oggi utilizzate, ma sono decisamente più prestazionali: quindi più fascio luminoso, meno luci guaste e in definitiva una razionalizzazione della spesa pubblica” spiega il Sindaco Stefano Delunas.

 

“In questi anni di mandato ci siamo messi l’obiettivo di portare l’illuminazione anche laddove sino ad oggi non c’era – aggiunge il Sindaco Stefano Delunas -. E l’abbiamo fatto soprattutto nel litorale. In tal senso via San Giovanni e via Is Pardinas sono un ottimo esempio. Ma lo abbiamo fatto anche negli impianti luce del centro città, lavorando soprattutto sulle vie primarie ad alta densità di traffico e nelle zone dove sono più conclamati i fenomeni di delinquenza notturna. Anche in conseguenza degli episodi accaduti in estate al Poetto era ormai improrogabile un intervento nel lungomare, un progetto che garantirà ai quartesi e a tutti i frequentatori un miglioramento della qualità della vita e della sicurezza”.

L'articolo Tutto pronto a Quartu per dare il via al nuovo impianto di illuminazione al Poetto proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie