Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


“Invitas” a Oristano. La Sardegna che produce per la prima volta in città

“Invitas” a Oristano. La Sardegna che produce per la prima volta in città
Tre giorni dedicati alla qualità artigianale e all’agroalimentare

“Invitas”, il Festival del prodotto agroalimentare, dei lavori artigianali e della cucina della tradizione sarda, fa il suo esordio anche a Oristano, dopo 5 anni di successi a Cagliari. Per tre giorni, da venerdì 15 a domenica 17 novembre, il centro storico della città ospita la manifestazione dedicata al “fatto e prodotto” in Sardegna.

Svolta in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro loco di Oristano, la rassegna si svolge in Piazza Eleonora. Si comincia venerdì 15 novembre, a partire dalle 18, mentre sabato 16 e domenica 17 novembre, il sipario si alza su Invitas alle 10 e si conclude alle 24.

Il centro storico della città diventa, quindi, un luogo di incontro per i piccoli produttori agroalimentari che, insieme agli artigiani e agli chef provenienti da tutta l’Isola, propongono al pubblico i loro prodotti e le pietanze tipiche della tradizione. Non solo, previsti anche tanti spettacoli gratuiti itineranti: una grande parata inaugurale di figuranti: dalla civiltà nuragica degli abitanti di Tzur, passando poi per varie epoche storiche, fino a Eleonora d’Arborea e alle massaie di oggi che offrono dolci tipici al pubblico. Presenti anche le maschere di Sardegna e l’intrattenimento musicale delle launeddas.

Tanti i prodotti di nicchia e di qualità artigianale sarda presenti, oltre ai prodotti gastronomici esposti in formato “street-food”.

“Siamo felici di poter ritornare a Oristano”, dichiara Ivan Scarpa, “organizzatore della manifestazione Invitas. “Dopo la Festa del Gusto svolta quest’estate nel lungomare di Torre Grande, ci spostiamo in città con un evento dedicato al 100% al fatto, prodotto e cucinato sardo”.

“Sarà un evento di nicchia”, , “abbiamo riunito una sessantina di piccoli produttori della Sardegna, dall’agroalimentare all’artigianato, ma anche le piccole aziende familiari che mantengono in vita le nostre tradizioni, che non producono in serie, ma quantità contenute di qualità straordinaria”, spiega Ivan Scarpa. “I produttori che ti raccontano il prodotto, ti spiegano com’è nato, le differenze, come degustarlo e godertelo al meglio. Lo spirito di Invitas è proprio questo”.

“Ci saranno gli allevatori con i loro formaggi e insaccati”, spiega ancora Ivan Scarpa, “le piccole etichette di vino e i micro birrifici artigianali. Saranno coinvolti anche i pescatori delle lagune sarde, gli agricoltori e gli agriturismi delle nostre campagne”.

“Avete presente quando si dice… che buono, ha il sapore di una volta?”, conclude Scarpa. “Ecco, questo tipo di delizie: vini, miele, olio, bottarga, salumi e dolciumi, tutte le bontà della Sardegna saranno presenti”.

Locandina “Invitas”

(Informazione promozionale)

Sabato, 9 novembre 2019

L'articolo “Invitas” a Oristano. La Sardegna che produce per la prima volta in città sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT