Sarda News - Notizie in Sardegna


Bomba in tribunale, poteva esplodere

 © ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 8 NOV - Avrebbe potuto esplodere la bomba trovata lo scorso 15 ottobre davanti al Tribunale di Cagliari.
    La Polizia Scientifica ha infatti rinvenuto all'interno del pacco - un involucro con tanto di tastiera numerica e la scritta "seconda bomba" - tracce di esplosivo sulle quali sono ancora in corso accertamenti per individuarne la tipologia. Inoltre, gli specialisti hanno scoperto sulla superficie dell'oggetto dei frammenti di impronte digitali, su cui stanno lavorando per poterle ricondurre alla persona che ha maneggiato l'ordigno.
    Nel frattempo proseguono le indagini della Digos e della Polizia anche sui possibili moventi che hanno portato all'intimidazione. Che non è stata l'unica: due giorni dopo, il 17 ottobre, era scattato un nuovo allarme bomba sempre in tribunale dopo l'arrivo di una telefonata anonima che segnalava un ordigno all'interno del palazzo. Stavolta, però, le verifiche condotte dagli artificieri non avevano portato a niente.
   

Fonte: Ansa



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie