Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, allarme bomba in Tribunale: trovate impronte e tracce di esplosivo

Cagliari, trovati frammenti di impronte e tracce di esplosivo sul manufatto rinvenuto davanti al Palazzo di Giustizia.

Continuano incessanti le indagini della Polizia di Stato sull’involucro che il 15 ottobre scorso ha fatto scattare l’“allarme bomba” al Tribunale di Cagliari.

La segnalazione era arrivata intorno alle 7 del mattino da parte del personale della vigilanza del Palazzo di Giustizia, che aveva allertato la Polizia sulla presenza di un manufatto collocato a ridosso di una delle colonne dell’edificio.

Sull’oggetto era presente un foglio con scritto “ATTEZIONE SECONDA BOMBA”. Immediatamente era scattato l’intervento della Squadra Volante, per circoscrivere la zona e tenere al sicuro le persone che transitavano nei pressi del Tribunale e permettere al personale della Polizia Scientifica, del Nucleo Artificieri, dei Cinofili e della DIGOS di operare in sicurezza.

Una volta neutralizzato l’involucro sospetto e dopo aver compiuto le verifiche per constatare l’assenza di un altro possibile ordigno all’interno dell’edificio, in Tribunale sono potute riprendere le attività.

Attualmente, grazie alle attente indagini ancora in corso effettuate dalla  DIGOS con il prezioso supporto della Polizia Scientifica, si può affermare che all’interno del manufatto era presente dell’esplosivo sul quale sono ancora in corso accertamenti per individuarne la tipologia specifica. Inoltre, gli specialisti della Polizia Scientifica hanno rinvenuto sulla superficie dell’oggetto dei frammenti di impronte digitali, su cui stanno lavorando per poterle ricondurre alla persona che ha maneggiato l’ordigno.

Continuano le indagini della Polizia anche sui possibili moventi che hanno portato all’azione delittuosa compiuta al Palazzo di Giustizia, mettendo in campo tutti i mezzi per poter riuscire presto a dare un nome all’autore del fatto.

L'articolo Cagliari, allarme bomba in Tribunale: trovate impronte e tracce di esplosivo proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie