Sarda News - Notizie in Sardegna


James di Serdiana e il sogno di una nuova vita: “Voglio cambiare sesso ma mi servono 13mila euro”

Una storia d’amore iniziata un anno e mezzo fa: si sono conosciuti, si sono frequentati e, poi, è scoccata la “classica” scintilla. James Boi, 28 anni, e Chloe Pirina di diciannove hanno, alle spalle, una storia particolare: lei, nata a Porto Cervo, prima era un lui. Lui, nato a Serdiana, prima era una lei. Due corpi e due distinte identità che, però, a entrambi sono sempre andati stretti. E così si sono dati da fare per cambiare. Oggi sono transessuali: Chloe, dopo aver ottenuto dal tribunale di Tempo, quando era ancora minorenne, l’ok al cambio di sesso, ha già fatto l’operazione “in Thailandia, mi è costata ventimila euro, fortunatamente potevo permettermi l’intervento di rassegnazione di genere. In Italia era mutuabile ma non me la sono sentita, ho letto storie di ragazze che sono state molto male a causa di complicazioni. A un anno di distanza sto bene”. Chi invece si trova ancora in una fase di “sofferenza” è James: “Indosso ogni giorno delle canotte contenitive per coprirmi, anche in estate, è insopportabile. Ho già ricevuto il consenso per fare la terapia ormonale e anche la rettifica anagrafica. Quest’anno è arrivato l’ok all’operazione”. Potrebbe rivolgersi a dei chirurghi italiani, James Boi, e lo Stato lo aiuterebbe economicamente: “Ma i tempi d’attesa vanno dai tre ai cinque anni, non riesco più ad aspettare”.

 

Il ventottenne si è informato e ha scoperto che “a Miami opera Charles Garramone, un bravissimo chirurgo. Lì i tempi di attesa sono di due mesi”. Difficile, però, poter raggiungere la clinica e sottoporsi all’intervento: “Servono almeno tredicimila euro tra spese di sala operatoria, anestesia, medicinali e volo per due persone più il soggiorno di almeno dieci giorni. La mia situazione economica non è tanto bella, faccio il fattorino part time”. E allora, James Boi ha deciso di aprire una raccolta fondi su internet: “Per me è importante anche una sola condivisione, voglio che il mio appello arrivi a più persone”.  La sfida verso il “cambiamento” è iniziata, il 28enne non sa tra quanto riuscirà a raggiungere il traguardo. E, nel 2019, purtroppo, c’è spazio ancora per un’analisi impietosa legata a possibili discriminazioni nei confronti dei transessuali in Sardegna: “La vita non è tanto facile, la mentalità è ancora chiusa, ha bisogno di essere aperta perché, appunto, siamo nel 2019”. Chiunque possa aiutare economicamente James Boi può cliccare qui .

L'articolo James di Serdiana e il sogno di una nuova vita: “Voglio cambiare sesso ma mi servono 13mila euro” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie