Sarda News - Notizie in Sardegna


Luminarie: il forfait dei commercianti rischia di spegnere la magia del Natale

Luminarie: il forfait dei commercianti rischia di spegnere la magia del Natale
Anche quest’anno la Confcommercio lancia l’allarme: “Insufficienti i fondi raccolti”

Luminarie in via Tharros

Luminarie a rischio a Oristano. Le vie del centro storico, anche quest’anno, rischiano di rimanere al buio in occasione delle prossime festività natalizie. L’allarme è stato lanciato questo pomeriggio dalla Confcommercio con una breve nota.

“Una settimana fa era stato consegnato, a tutte le imprese del centro, l’invito a partecipare alla manifestazione Dicembre al Centro Città al fine di vivacizzare il centro storico e l’offerta commerciale durante il periodo natalizio”, si legge nel documento. “Purtroppo però, alla scadenza prevista per la consegna della quota di compartecipazione, solo 45 imprese hanno accettato l’invito”.

“Nonostante la disponibilità di Confcommercio Oristano e dell’Amministrazione comunale”, conclude la nota della Confcommercio, “dispiace comunicare che i contributi raccolti non sono sufficienti a coprire la spesa per la posa delle decorazioni luminose”.

La confederazione delle imprese di Oristano, per favorire la massima partecipazione, nei giorni scorsi ha distribuito “porta a porta” l’informativa con le indicazioni per partecipare alla manifestazione che vivacizza il centro storico e valorizza l’offerta commerciale durante il periodo natalizio

Il termine ultimo per il pagamento della quota di 150 euro, è fissato per mercoledì prossimo, 13 novembre. Programmate tre giornate di ritiro delle quote: lunedì 11 novembre per gli esercenti operanti in Via Tirso, Piazza Roma, Via Tharros, Via Riccio;
martedì 12 novembre per gli esercenti operanti in Via Figoli, Via Mazzini, Via Garibaldi; ed infine mercoledì 13 novembre per gli esercenti operanti in Via Diego Contini, Via De Castro, Via Dritta, Piazza Eleonora.

Con le quote raccolte e in modo proporzionale al budget disponibile la Confcommercio vorrebbe illuminare le vie e le piazze delle principali zone del commercio cittadino, inserire nei giorni precedenti il Natale il trenino di Babbo Natale e altri spettacoli tematici e predisporre un’adeguata campagna pubblicitaria per promuovere le imprese aderenti.

Al Comune Confcommercio ha chiesto un contributo economico e di farsi carico degli allacci straordinari e del costo della corrente elettrica.

Nando Faedda

“Il Natale è ancora oggi un momento commerciale molto importante per le imprese che insieme devono collaborare per cercare di dare al centro città un’immagine accogliente e tipica. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di mettere in atto un importante sforzo organizzativo e di comunicazione. La circolare è stata consegnata “porta a porta”, così da non escludere nessuno, coinvolgendo tutte le vie e piazze; è stato dato più tempo alle imprese per pagare e questo potrà essere fatto sia tramite bonifico che con consegna diretta a un nostro incaricato”, dice il Presidente Nando Faedda, “anche il Comune, già coinvolto nell’evento, deve dare riscontro formale alla richiesta e attivarsi per il rilascio dei permessi e delle autorizzazioni necessarie per l’accensione delle luminarie. I commercianti devono contribuire e rispettare i tempi. Senza l’impegno di tutti, nonostante la buona volontà, non sarà possibile realizzare l’evento”.

Mercoledì, 6 novembre 2019

L'articolo Luminarie: il forfait dei commercianti rischia di spegnere la magia del Natale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.




Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.






Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie