Sarda News - L'Unione delle Ultime notizie dalla Sardegna


Accordo tra Ats e multinazionale: venerdì in Sardegna il farmaco salvavita per i trapiantati

Cessa l’allarme carenza immunosoppressore lanciato dalla prometeo Aitf: il micofenolato mofetile per trapiantati da venerdì sarà in Sardegna. L’annuncio è dell’Aitf che informa i trapiantati di organi che da colloqui con la Dott.ssa Donatella Garau, dell’Assessorato Regionale alla Sanità, dopo che la Accord di Milano ha rinunciato a fornire il farmaco ad una anno circa della aggiudicazione della gara regionale, è stato comunicato che in accordo con l’Ats la casa farmaceutica Teva, che era arrivata seconda nella gara per la fornitura del Micofenolato Mofetile, ha accettato di subentrare per una nuova fornitura e,  già da oggi sarà firmato il contratto.

La multinazionale del farmaco ha garantito che la fornitura dell’immunosoppressore salvavita,  utilizzato da centinaia di trapiantati sardi, di cuore, fegato reni e pancreas, sarà in consegna in Sardegna a partire da venerdì 8 Novembre 2019.

“Come associazione Prometeo Aitf Odv ci sentiamo di ringraziare la dottoressa Garau e la dottoressa Alberti, neo incaricata dell’assessorato alla Sanità,per gli acquisti dei farmaci in Dpc , per avere risposto con grande professionalità e con immediatezza alla richieste dei pazienti sardi”, scrive Giuseppe Argiolas, presidente dell’associazione, “un grazie anche al dott. Alessandro Fasciolo di Federfarma Cagliari, per la costante collaborazione a supporto dei pazienti trapiantati”.

L'articolo Accordo tra Ats e multinazionale: venerdì in Sardegna il farmaco salvavita per i trapiantati proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser.
Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT